bignè all’olio d’oliva

010 (7) (FILEminimizer)

bignè all’olio d’oliva

Questa ricetta non è vegana, ma come al solito non sono riuscita a fare le cose classiche, la ricetta fatta come la fanno tutti, quindi ho sperimentato questi bignè all’olio d’oliva e con solo 2 uova e devo dire che son venuti davvero buoni.Si prestano a preparazioni sia dolci che salate, ottimi con mousse di verdure per un antipasto particolare, o con la classica crema dolce e ricoperti di glassa o di caramello, per un dessert irresistibile.

Mettiamoci al lavoro con :

250 gr acqua

150 gr farina

30 gr olio Evo

2 uova

pizzico di sale

Mettiamo sul fuoco l’acqua con l’olio e il sale e , quando sta per prendere il bollore, buttiamo la farina tutta in una volta . Abbassiamo al minimo la fiamma e continuiamo a cuocere fino a quando non si sarà formato un panetto che si stacca dalle pareti. Lasciamo intiepidire e inseriamo, uno alla volta, le uova( aggiungiamo il secondo solo quando il primo sarà stato assorbito completamente), e mescoliamo energicamente.

Con una sach a poche o, se non ce l’avete, con due cucchiaini bagnati, formate dei mucchietti di pasta grandi come una noce su una leccarda rivesta di carta forno. Infornate a 200° per 15 minuti, abbassate a 180° e terminate la cottura per altri 15-20 minuti.

 E adesso sbizzarritevi col ripieno!

Non dimenticatevi di cliccare mi piace nella pag Fb

https://www.facebook.com/pages/Creando-si-impara/495525933830478

Precedente budino alla nutella Successivo focaccia semintegrale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.