Crea sito

Base sfogliata per strudel o torte salate

728_10202430711641740_264661645_n

Facendo le nostre adorate piade sfogliate (ricetta qui) ho avuto l’idea di provare a fare uno dei miei soliti esperimeni e ne è nata una deliziosa base sfogliata per strudel o torte salate, più leggera della classica pasta sfoglia, gustosa e personalizzabile con le farine che più ci piacciono. Perfetta per preparare gustosi antipasti a Pasqua o per le gite fuori porte di Pasquetta, ovviamente meravigliosa tutto l’anno.

Mettiamoci al lavoro con :

100 gr esubero di licoli ( o una punta di LDB sciolto in 50 gr di acqua, 50 gr farina e una punta di zucchero)

250 gr di farina 0

250 gr farina ai 7 cereali ( o mettete tutta 0)

200 gr acqua

2 cucchiai olio evo

10 gr sale

100 gr burro

ripieno a piacere

Impastiamo l’esubero con le farine, l’acqua, l’olio e il sale. Dividiamo l’impasto in 24 palline che stendiamo con il mattarello lasciandole dello spessore di mezzo cm , spennelliamole con del burro sciolto e formiamo 4 pile di 6 dischi ciascuno. Stendiamo ogni pila col mattarello formando un nuovo disco sottile mezzo cm. Copriamo il disco con la farcia che preferiamo e arrotoliamo su se stesso formando uno strudel salato. Possiamo foderare il fondo di una tortiera, coprire di farcia e chiudere con un secondo disco. Inforniamo a 200° per una ventina di minuti.

Seguici anche su facebook!

2 Risposte a “Base sfogliata per strudel o torte salate”

  1. Ciao! Qui trovo sempre idee speciali, anche se sono ancora all’inizio della mia avventura con la pasta madre… posso fare una domanda da profana? Se ho la solida, come cambia la ricetta? è possibile realizzarla? Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.