TORTA SALATA CON PATATE STRACCHINO E POMODORINI

La TORTA SALATA CON PATATE STRACCHINO E POMODORINI è un piatto unico vegetariano, ed è perfetta per la bella stagione.

Si prepara in pochissimo tempo ed è davvero gustosa!

Coloratissima e super filante, è adatta a qualsiasi occasione: da un pranzo all’aperto a una cena veloce o un aperitivo con gli amici.

Seguitemi, vi spiego subito i pochi passaggi necessari a realizzar questa ricetta..

TORTA SALATA CON PATATE STRACCHINO E POMODORINI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti per la TORTA SALATA CON PATATE STRACCHINO E POMODORINI

1 rotolo pasta sfoglia (rotondo)
2 patate (medie)
100 g stracchino
250 g pomodorini (rossi e galli, ma anche solo rossi va bene)
150 g provola (dolce)
q.b. origano
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Strumenti per realizzare la TORTA SALATA CON PATATE STRACCHINO E POMODORINI

Passaggi per preparare la TORTA SALATA CON PATATE STRACCHINO E POMODORINI

1. Come prima cosa pelate le patate, tagliatele a dadini più piccoli che potete (circa 1 cm), immergetele in acqua bollente salata e cuocetele per circa 8-9 minuti; dovranno essere cotte ma ancora ben compatte.

Scolatele, versatele in una ciotola e aggiungete un filo d’olio, un po’ di origano e, se necessario, un pizzico di sale.

In un’altra ciotola mettete i pomodorini tagliati a metà (per il lato lungo) e aggiungete sale, olio e origano a piacere. Se volete potete aggiungere anche qualche foglia di basilico.

2. Srotolate la sfoglia direttamente nella tortiera (io ne uso una da 26 cm ma andrebbe bene anche da 24 o 28 cm) e distribuite delicatamente con un cucchiaio lo stracchino.

Aggiungete poi le patate, e la provola tagliata a dadini.

TORTA SALATA CON PATATE STRACCHINO E POMODORINI

3. Distribuite infine i pomodorini, con la parte dei semi rivolta verso l’alto.

Create il bordo della vostra torta salata ripiegando su se stessa la parte di sfoglia in eccesso.

Tagliate la carta da forno in eccesso e via in forno statico preriscaldato a 175°C per circa 40 minuti.

Ed ecco pronta la vostra torta salata con patate, stracchino e pomodorini!

Gustatela calda con il formaggio ancora filante, oppure sarà deliziosa anche tiepida o fredda 🙂

TORTA SALATA CON PATATE STRACCHINO E POMODORINI

Consigli e conservazione

– Come bene sapete, le torte salate si prestano a un’infinità di variazioni di condimento; io vi ho dato un’idea per me gustosissima, ma con lo stesso procedimento potete aggiungere o sostituire gli ingredienti che più vi piacciono o con quelli che avete nel frigorifero in quel momento. L’unica cosa che vi consiglio è quella di mantenere sempre tra gli ingredienti un formaggio morbido, che fa da legante e dona tanto sapore in più!

– La torta salata con patate stracchino e pomodorini si conserva un paio di giorni in frigorifero.

Se vi è piaciuta questa ricetta, date un’occhiata alla categoria PIATTI UNICI del mio blog (QUI), troverete tante altre ispirazioni!

Potete SEGUIRMI anche:

  • sulla pagina FACEBOOK (mettendo ‘MI PIACE’) cliccando QUI
  • sul mio account INSTAGRAM (QUI)
  • su PINTEREST (QUI)
  • YOUTUBE (QUI).

e non perderete nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.