Cheesecake alle fragole ricetta senza cottura

Cheesecake alle fragole ricetta senza cottura

Questa Cheesecake alle fragole senza cottura è frutto di un mio esperimento in cucina, realizzata con pochi ingredienti, senza gelatina e poco zucchero.

La preparazione richiede pochi minuti, basta preparare ogni ingrediente a portata di mano, una volta preparata è consigliabile lasciarla una notte in frigorifero o se il tempo non lo consente, consiglio di riporla in freezer per 3 ore, in seguito porla almeno 1 ora in frigorifero prima di servirla.

Ingredienti per una tortiera del diametro di 18 cm

Per la base :

  • 90 g biscotti Digestive (6 biscotti)
  • 20 g di burro fuso
  • 20 g miele millefiori o acacia
  • 20 g latte condensato (se preferisci puoi sostituirlo inserendo 10 g di burro in aggiunta a quello in ricetta)

Per la crema:

  • 220 g di Philadelphia ( anche senza lattosio o light va bene)
  • 150 g di panna da montare senza lattosio Hoplà 
  • 50 g di zucchero passato 3 secondi nel frullatore per renderlo leggermente più fine
  • 1/2 cucchiaino di aroma alla vaniglia(non vanillina, essendo un agente chimico è a mio parere sconsigliato in questa ricetta dove non esiste cottura)
  • 20 g di latte condensato

Per il top della Cheesecake:

  • 250 g di fragole fresche
  • 30 g di zucchero semolato
  • 15 g di maizena

( in alternativa si può sostituire con della confettura alle fragole di ottima qualità)

Preparazione

  1. foderare sul fondo e ai lati la tortiera, imburrando leggermente la tortiera ed appoggiando la carta forno fino a farla aderire perfettamente
  2. tritare i biscotti finemente
  3. fondere il burro ed unire il miele e il latte condensato, mescolare e versare sui biscotti tritati
  4. versare sul fondo della tortiera rivestita e livellare, riporre in frigorifero, nel frattempo preparare la crema
  5. in una terrina versare il Philadelphia, lo zucchero, il latte condensato e la vaniglia, mescolare bene
  6. a parte montare la panna 
  7. unire la panna poca per volta mescolando dal basso verso l’alto nella terrina dove precedentemente abbiamo lavorato il Philadelphia
  8. ritirare dal frigorifero la base di biscotti, versare la crema al suo interno e livellare, riporre in frigorifero
  9. ora prepariamo il top, lavare, mondare e tagliare a pezzi le fragole e metterle in una casseruola sul fuoco con lo zucchero
  10. cuocere per 10 minuti
  11. passare il composto con un mixer ad immersione ed in seguito attraverso un colino, ricavando una gelatina di fragole
  12. nella stessa casseruola versare la gelatina di fragole ottenuta, unire la maizena e mettere per circa 5 minuti sul fornello, fino a che si addensi
  13. versare sul top della cheesecake e riporre in frigorifero una notte o come indicato in precedenza su questo articolo.

 8,874 total views,  13 views today

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.