Biscotti morbidi al cioccolato

Biscotti morbidi al cioccolato

Questi biscotti morbidi ripieni al cioccolato sono simili a quelli postati recentemente al Nesquik, ma con alcune modifiche sia negli ingredienti per la preparazione del biscotto che del ripieno, inoltre, consiglio, se riuscite di consumarli il giorno seguente alla preparazione, sono ancora più buoni, una carissima amica di mia figlia giusto ieri, illegali,dice che dovrebbero essere vietati, perché sono una tentazione per le persone a dieta, uno tira l’altro, intanto ringrazio la bellissima Corinne, perché apprezza ogni mia preparazione, credete sia grassa, assolutamente! è perfetta, bellissima davvero <3

L’impasto di questi biscotti è molto morbido, quindi una volta preparato, versare su pellicola aiutandosi con una spatola o un cucchiaio e appiattire, lasciarlo poi in frigorifero almeno un ora prima di adoperarlo per fare i biscotti, spolverando con la farina, la stessa per l’impasto il piano di lavoro.

Ingredienti per circa 25 biscotti 

  • 1 uovo
  • 220 g di farina
  • 50 g di Nesquik + per spolvero finale
  • 150 g di burro 
  • 80 g di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 4 gocce di aroma al rum

Per il ripieno di ganache al cioccolato

  • 160 g di panna fresca per dolci
  • 180 g di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

Preparazione

  1. per prima cosa, preparare il ripieno, mettere la panna con lo zucchero in un pentolino e mescolare, appena sfiora il bollore spegnere, aggiungere il cioccolato a pezzetti e mescolare perfettamente fino ad amalgamare gli ingredienti
  2. versare la ganache ottenuta in un recipiente con pellicola a contatto appoggiata sulla superficie e lasciare raffreddare a temperatura ambiente
  3. una volta raffreddata, mettere nel freezer fino al suo utilizzo
  4. mescolare il burro con lo zucchero, aggiungere l’uovo, il sale, la farina, il Nesquik e il lievito e l’aroma al rum.
  5. impastate velocemente fino ad avere un impasto omogeneo, appiattire e  riposare l’impasto per almeno 1 ora in frigo coperto con pellicola da cucina.
  6. stendere e ricavare dei dischi con un coppa pasta, in mancanza d’altro, si può mettere un bicchiere sotto sopra 
  7. mettere un cucchiaino di ganache  al centro su un disco e chiudere con un altro sigillando per bene
  8. posizionare i biscotti nella teglia di cottura
  9. posizionare i biscotti su teglia con sotto di essi della carta da forno distanziati tra loro.
  10. se avete la possibilità, mettere la teglia con sopra i biscotti in frigorifero per 40 minuti prima di infornarli 
  11. scaldare il forno a 160°C e cuocere i biscotti per 10/12 minuti.
  12. fare raffreddare su una gratella, nel frattempo quando ancora sono caldi, spolverare con il Nesquik in superficie ed attenderne il completo raffreddamento 

NOTE

Consiglio, se riuscite di consumarli il giorno seguente alla preparazione, sono ancora più buoni, inoltre, una volta estratti dal forno, delicatamente posizionarli in gratella, ancora caldi, spolverarli con abbondante Nesquik e lasciarli fino al completo raffreddamento, da caldi sono estremamente delicati.

Potrete sostituire tranquillamente il Nesquik con del cacao amaro o zuccherato nelle stesse dosi richieste per la ricetta.

900 Visite totali, 2 visite odierne

6 Replies to “Biscotti morbidi al cioccolato”

  1. Cara Rita, come vedi ci sono ancora, dopo la grande adunata di noi alpini a Treviso, che ce stata una sfilata che a durato 13 ore è stata una meraviglia esserci, le foto dicono tutto!!!
    Ora guardo questi biscotti morbidi al cioccolato, io sento già l’acquolina in bocca.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    1. Splendido grazie carissimo Tomaso! … sono felicissima di sentirti, che bella esperienza hai vissuto!sempre gentile, un abbraccio a te e alla tua mogliettina e felice fine settimana a voi

  2. Carissima Rita ti faccio i miei migliori complimenti per questi goduriosissimi biscotti, non puoi immaginare l’acquolina incredibile che mi hanno fatto venire: senza ombra di dubbio sono di una bontà unica e da provare assolutamente, sono di sicuro una tentazione: uno tira l’altro!!!!
    Grazie infinite per la splendida ricetta:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    1. Grazie di cuore, davvero lo sono, ti consiglio di provarli, quì non resistono a lungo, sono morbidissimi ed inoltre semplici di preparare, unica pecca, sapere aspettare almeno 12 ore prima di gustarli al pieno della loro bontà, ti abbraccio forte ed auguro una splendida giornata

  3. Finalmente rivedo il tuo blog con IPad e mi è riapparsa anche la pubblicità (sul PC no )
    Comunque, dovrò creare una cartelletta speciale con tutte le tue ricette, che sto passando alle amiche

    1. Scusa se rispondo solo ora carissima Anna! Sei un tesoro, non ho parole per dirti quanto ti stimo e quanto mi rende felice tutto ciò lo stesso farò io con le tue splendide ricette ! bacioni e buona domenica

Lascia un commento

*