SPIEDINI MELONE E GORGONZOLA

Ormai è arrivato anche lui sui banchi della frutta…il melone! Impossibile non pensarlo quando arriva l’estate. Uno dei frutti più caratteristici di questo periodo ed anche uno dei miei preferiti che solitamente mangio a cena con il prosciutto crudo, un classico. Lo avete mai provato abbinato al gorgonzola? Provate e non ve ne pentirete! L’ho proposto l’altro giorno alle mie figlie, beh sono riuscita ad assaggiare solo mezzo spiedino…pazienza, tanto sono così veloci da preparare. Per un aperitivo con gli amici o come antipasto, gli spiedini melone e gorgonzola faranno gola a tutti!

spiedini melone e gorgonzola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana
298,00 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 298,00 (Kcal)
  • Carboidrati 33,14 (g) di cui Zuccheri 31,94 (g)
  • Proteine 12,91 (g)
  • Grassi 14,31 (g) di cui saturi 8,91 (g)di cui insaturi 5,17 (g)
  • Fibre 3,60 (g)
  • Sodio 364,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 225 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1Melone
  • 200 gGorgonzola

Strumenti

  • Stuzzicadenti lunghi in legno
  • Coltello
  • Tagliere

Preparazione degli Spiedini melone e gorgonzola

  1. preparazione degli spiedini melone e gorgonzola

    Per prima cosa pulite il melone tagliandolo a metà, privatelo di tutti i semi e della buccia.

    Tagliatelo poi a fette e successivamente a cubetti oppure, aiutandovi con uno scavino, formate delle palline.

    Passate ora a tagliare anche il gorgonzola nello stesso modo.

    A questo punto componete i vostri spiedini. Infilate quindi un cubetto o una pallina di melone, dopodiché uno di gorgonzola e continuate così fino a riempire gli stuzzicadenti.

    Gli spiedini melone e gorgonzola sono pronti! Riponeteli in frigorifero fino al momento di servirli. Poco prima di servirli appoggiateli su un letto di rucola o valeriana.

Variazioni e consigli

Potete abbinare il melone ad un altro tipo di formaggio come per esempio la feta, oppure il groviera. Aggiungete se preferite anche delle foglie di basilico e dei pomodorini ciliegino.

Meglio conservare gli spiedini avanzati in un contenitore in frigorifero per 1 giorno al massimo.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbero anche interessarti altre ricette della categoria Antipasti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!