Risotto zucca e gorgonzola

Il risotto zucca e gorgonzola è un primo piatto semplice e delizioso, perfetto da portare in tavola in occasione di un pranzo o una cena con amici e parenti. Un primo piatto che vi conquisterà per la sua consistenza cremosa e un equilibrio di sapori squisito. La zucca infatti, ingrediente molto versatile, si abbina molto bene al gorgonzola. Si sapori si contrastano e si completano alla perfezione.

La ricetta è molto semplice e ovviamente, come per tutti i miei risotti, si prepara con la pentola a pressione. Ormai un utilizzo di cui non posso più farne a meno e per me un’ancora di salvezza in molte preparazioni. Permette di abbreviare i tempi di cottura, ma non solo. Garantisce infatti un risparmio anche dal punto di vista energetico. Per dare un sapore ancora più particolare a questo risotto, ho aggiunto del rosmarino. Una erba aromatica che utilizzo spesso nelle mie ricette e che in casa adoriamo moltissimo. Ovviamente potete sostituire il rosmarino anche con salvia o timo, sicuramente delle valide alternative. Cosa dite, ci mettiamo ai fornelli? Allora seguitemi in cucina, perchè il risotto zucca e gorgonzola in pentola a pressione sarà pronto in un click!

Vi possono anche interessare altre ricette di risotti:

risotto zucca e gorgonzola in pentola a pressione
risotto zucca e gorgonzola in pentola a pressione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaPentola a pressione
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti

Ingredienti per il risotto zucca e gorgonzola

260 g zucca
15 g olio extravergine d’oliva
1/2 cipolla bianca
450 ml brodo vegetale
1/2 bicchiere vino bianco
100 g gorgonzola
rosmarino (q.b. fresco o secco)
sale (q.b.)
437,31 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 437,31 (Kcal)
  • Carboidrati 61,85 (g) di cui Zuccheri 4,18 (g)
  • Proteine 12,17 (g)
  • Grassi 13,88 (g) di cui saturi 6,39 (g)di cui insaturi 3,35 (g)
  • Fibre 1,54 (g)
  • Sodio 1.672,10 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 339 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Per il risotto zucca e gorgonzola occorre

Passaggi

Preparazione del risotto zucca e gorgonzola

Per prima cosa preparate il brodo di verdure e tenetelo al caldo. Pulite poi la zucca togliendo la zucca e privandola dei semi. Tagliate quindi la quantità necessaria per la ricetta a cubetti. Dopodiché pulite la cipolla, tritatene metà e rosolatela per alcuni minuti in pentola con l’olio. Aggiungete anche i cubetti di zucca e fateli rosolare per pochi minuti con la cipolla e l’olio.

A questo punto aggiungete anche il riso, fatelo tostare per alcuni minuti e sfumate con il vino bianco facendo evaporare la parte alcolica. Versate poi il brodo caldo e il rosmarino fresco o secco, come preferite. Regolate quindi di sale e chiudete la pentola portandola alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo cuocete per 4 minuti. Nel frattempo tagliate grossolanamente il gorgonzola che vi servirà per la mantecatura.

Trascorso il tempo di cottura, fate sfiatare gradualmente il vapore, aprite la pentola e mantecate il risotto con il gorgonzola.

preparazione del risotto zucca e gorgonzola
preparazione del risotto zucca e gorgonzola

Il risotto zucca e gorgonzola è pronto! Servitelo ancora caldo e, se preferite con una spolverata di pepe e altro rosmarino.

servite il risotto con zucca e gorgonzola con altro rosmarino fresco o secco
servite il risotto con zucca e gorgonzola con altro rosmarino fresco o secco

Variazioni e consigli

Il risotto zucca e gorgonzola può essere conservato per 2 o 3 giorni in frigorifero in un contenitore con coperchio.

Per un gusto in più: potete trasferire il risotto in una pirofila, aggiungere del formaggio grattugiato e infornate a 180° C per 10 minuti o fino a quando il formaggio sarà sciolto.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!