Pollo alle olive piccante in pentola a pressione

Il pollo alle olive è un secondo piatto molto gustoso e semplice da preparare, perfetto per qualsiasi occasione. Un piatto di carne che può essere preparato in padella o, come nella mia ricetta in pentola a pressione, sicuramente un metodo di cottura molto più pratico e veloce della cottura tradizionale.

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato le cosce di pollo che ho rosolato per alcuni minuti con olio e aglio. Ho poi sfumato con il vino bianco e aggiunto le olive piccanti. Una volta chiusa la pentola, i tempi di cottura necessari sono davvero pochissimi. Ovviamente dovrete fare riferimento ai tempi di cottura della vostra pentola a pressione. Per dare un gusto in più alla ricetta, potete anche aggiungere qualche pomodorino se di stagione, oppure un paio di cucchiai di passata di pomodoro. In questo modo avrete delle succulente cosce di pollo, da servire magari con del riso pilaf. Il sughetto che si formerà a fine cottura, reclama a gran voce pane per la classica “scarpetta”.

Quella del pollo è una delle carni più consumate perchè economica, povera di grassi e facilmente più digeribile. Con il pollo inoltre si possono realizzare tantissime ricette. Se non l’avete ancora provata, vi consiglio anche le cosce di pollo al forno con pancetta e le alette di pollo al forno piccanti: due ricette sfiziose e saporite. E questa che vi propongo oggi, è una ricetta jolly, altrettanto facile e veloce da realizzare per pranzi o cene di tutti i giorni. Ora però seguitemi in cucina, perchè il pollo alle olive piccante in pentola a pressione sarà pronto in un click!

Vi possono anche interessare altre ricette con il pollo:

pollo alle olive piccante in pentola a pressione
pollo alle olive piccante in pentola a pressione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaPentola a pressione
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ingredienti per il pollo alle olive piccante

3 pollo, fuso, con pelle, crudo
1 spicchio aglio
15 g olio extravergine d’oliva
80 g olive verdi (piccanti )
1 bicchiere vino bianco
sale (q.b.)
pepe (q.b.)
239,99 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 239,99 (Kcal)
  • Carboidrati 1,78 (g) di cui Zuccheri 0,16 (g)
  • Proteine 20,29 (g)
  • Grassi 14,92 (g) di cui saturi 3,29 (g)di cui insaturi 7,48 (g)
  • Fibre 1,07 (g)
  • Sodio 896,20 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 136 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Per realizzare il pollo alle olive piccante occorre

Passaggi

Preparazione del pollo alle olive piccante in pentola a pressione

Per prima cosa sciacquate i fusi di pollo sotto l’acqua corrente e asciugateli con della carta da cucina. Dopodichè rosolateli per alcuni minuti nella pentola, con uno spicchio d’aglio sbucciato e l’olio. Sfumate quindi con il vino bianco e lasciate evaporare la parte alcolica.

Aggiungete successivamente le olive, regolate di sale e pepe e chiudete la pentola portandola alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo cuocete per 4 minuti.

preparazione del pollo alle olive piccante in pentola a pressione
preparazione del pollo alle olive piccante in pentola a pressione

Trascorso il tempo di cottura, fate sfiatare gradualmente il vapore, aprite la pentola e fate addensare per alcuni minuti a fiamma alta il sughetto se necessario.

Il pollo alle olive piccante in pentola a pressione è pronto! Servitelo accompagnandolo con dell’insalata se gradite.

fate addensare il sughetto dopo la cottura e servite
fate addensare il sughetto dopo la cottura e servite

Variazioni e consigli

Il pollo alle olive piccante può essere conservato per due o tre giorni in frigorifero.

In alternativa alle olive piccanti, potete utilizzare quelle normali.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!