Pasta fredda saporita, ricetta della mamma

La pasta fredda saporita è uno dei piatti preferiti della mia infanzia. Lo preparava sempre la mia mamma quando ero piccola, perché era uno dei pochi piatti che riusciva a farmi mangiare.

Infatti è un primo piatto saporito e sfizioso senza verdure, perchè preparata con un trito di capperi, olive e cetrioli sott’aceto e con l’aggiunta di tonno in scatola. Per condire la pasta lei utilizzava un’emulsione di olio e senape. Nella mia versione invece, ho utilizzato la maionese: il condimento preferito dalla più piccola di casa. Ovviamente inutile che vi dica che ho cotto la pasta in pentola a pressione, un ottimo metodo di cottura che permette di risparmiare tempo e consumo.

Una ricetta quindi con un tripudio di sapori e veloce da realizzare, adatta per una gita in montagna, per un pranzo al mare o al lavoro. Ora però seguitemi in cucina, perchè la pasta fredda saporita sarà pronta in un click! 😉

Vi possono anche interessare altre ricette di insalata di pasta:
Pasta fredda con tonno ceci e peperoni
Pasta fredda con melone rucola e bresaola
Pasta estiva piccante

pasta fredda saporita ricetta della mamma
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
376,77 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 376,77 (Kcal)
  • Carboidrati 26,67 (g) di cui Zuccheri 0,84 (g)
  • Proteine 20,74 (g)
  • Grassi 21,97 (g) di cui saturi 4,60 (g)di cui insaturi 8,38 (g)
  • Fibre 3,57 (g)
  • Sodio 4.323,15 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 310 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Ingredienti per la cottura della pasta in pentola a pressione

  • 200 gpasta
  • 1 lacqua
  • 2 cucchiainisale grosso

Ingredienti per il condimento della pasta fredda

  • 3uova (sode)
  • 150 gtonno al naturale
  • 80 golive verdi
  • 80 golive nere
  • 50 gcetriolini sottaceto
  • 3 cucchiaicapperi sott’aceto
  • 3 cucchiaimaionese
  • 30olio extravergine d’oliva
  • sale (q.b.)
  • pepe (q.b.)

Strumenti

Per preparare la pasta fredda saporita occorre

Preparazione della Pasta fredda saporita

  1. preparazione della pasta fredda saporita

    Per prima cosa, mettete a cuocere le uova in un pentolino con l’acqua. Una volte che saranno sode, lasciatele raffreddare per qualche minuto sotto l’acqua corrente, sbucciatele e tenetele da parte.

    Nel frattempo cuocete anche la pasta in pentola a pressione. Mettete quindi la pasta, l’acqua e il sale nella pentola, chiudete con il coperchio e portatela alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo cuocete poi per 4 minuti. Trascorso il tempo di cottura fate sfiatare gradualmente il vapore e passate la pentola sotto l’acqua fredda. In questo modo bloccherete la cottura e la pasta si raffredderà prima.

    Successivamente scolate la pasta, passatela sotto l’acqua fredda e lasciatela raffreddare.

    Nel frattempo tritate con l’aiuto di un mixer, le olive nere e verdi, i cetriolini e i capperi. Sgocciolate poi il tonno e mettetelo in un’insalatiera insieme al trito precedente.

    Aggiungete anche la maionese, la pasta e una spolverata di pepe e mescolate.

  2. riponete la pasta fredda saporita in frigorifero

    La pasta fredda saporita è pronta! Riponetela in frigorifero fino al momento di servirla.

Variazioni e consigli

Meglio preparare questo piatto un po’ in anticipo, perchè la pasta prende meglio il sapore di tutti gli ingredienti.

In alternativa alla maionese, potete anche utilizzare un paio di cucchiai di senape.

Potete conservare la pasta avanzata in frigorifero in un contenitore per 2 o 3 giorni.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti anche uno o più link di affiliazione, su cui potrei ottenere una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!