Crea sito

Torta salata caciotta e pomodorini

Con l’arrivo dell’estate le giornate si allungano, diventa tutto più luminoso, più caldo e la voglia di uscire fuori di casa aumenta.
Per questo motivo ho preparato questa deliziosa torta salata caciotta e pomodorini (tratta dal blog A Pinch Of Italy) per una piccola gita fuori porta.
La giornata è stata bellissima, oltre a questo rustico ho preparato altre leccornie che posterò prossimamente, comoda da fare, buonissima all’assaggio ed ideale per ogni occasione, anche un bel buffet visto che potete prepararla con largo anticipo ed è buonissima gustata sia calda che fredda!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta brisè (sul blog trovate la ricetta per prepararla direttamente voi)
200 gr di caciotta
500 gr di pomodorini
1 ciuffetto di prezzemolo
200 ml di panna fresca (non zuccherata, quella che trovate al banco frigo)
1 uovo
sale

Torta salata caciotta e pomodorini

Procedimento:
Partite preparando i pomodorini, puliteli, lavateli e tagliateli a fette.
Io ho preferito salarli e lasciarli fermi per mezz’ora, in modo da fargli perdere l’acqua di vegetazione, per evitare che la torta diventi troppo umida.
Tagliate a cubetti la caciotta e ponetela in una ciotola insieme alla panna, l’uovo e prezzemolo ed amalgamate gli ingredienti.
Prendete il rotolo di pasta brisé, mettetelo in una tortiera da 26 cm di diametro formando un bordo.
Mettete sul fondo metà dei pomodorini senza sovrapporli, versate sopra metà del composto al formaggio.
Coprite con i restanti pomodorini ed in superficie mettete l’altro impasto al formaggio.
Infornate la torta salata a 200° per circa 30-35 minuti.
Una volta pronta, toglietela dalla tortiera e servite a tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.