Crea sito

Tartufo gelato al cioccolato

Adoro il tartufo gelato al cioccolato, è il dolce che da piccina prendevo sempre in piezzeria ed allora ho deciso di provare a replicarlo.
La ricetta l’ho vista spesso su internet, con pochi ingredienti e di una semplicità assurda.
Già, in poco tempo sono riuscita a replicare questo dolce super squisito…provateci anche voi, magari per il vostro Valentino.

tartufo al cioccolatoIngredienti:
300 ml di panna da montare
150 gr di latte condensato
80 gr di cioccolato fondente
cacao amaro

Tartufo gelato al cioccolato

Procedimento:
Per preparare questo dolce, partiamo con il fondere il cioccolato a bagnomaria e ponetelo in una ciotola ad intiepidire.
Nel mentre montate la panna con la frusta a neve ferma, unendo a filo il latte condensato.
Mettete la panna montata in frigo per un quarto d’ora.
Una volta che il cioccolato si è intiepidito, prendete anche la panna.
Togliete 1/3 della panna e tenetela da parte che servirà per il cuore bianco del tartufo.
Unite il cioccolato fuso nella panna rimasta e mescolate delicatamente per non farla smontare.
Prendete gli stampini, foderateli con pellicola trasparente, lasciando che fuoriescano dal bordo in modo sia facile l’estrazione.
Mettete la crema al cioccolato, spalmandola anche sui bordi in modo che al centro resti una fossetta.
Unite una cucchiaiata di panna bianca al centro e chiudete la superficie dello stampino con altra panna al cioccolato.
Ponete i tartufi in freezer per tutta la notte.
Quando dovete servire i tartufi vi consiglio di toglierli dal freezer 3 minuti prima di servirli, sformarli dallo stampo, spolverarli con cacao amaro e servire a tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.