Studel con zucchine, pollo e scamorza

Ho voluto fare una variante salata del solito strudel di mele, ho scelto di farcirlo con dadini di pollo speziati con del curry, scamorza affumicata e vista l’abbondanza che ho nell’orto di zucchine.
Il risultato è stato strepitoso, uno strudel molto gustoso, buono anche freddo!

studel salato con zucchine pollo scamorzaIngredienti:
300 gr petto di pollo
400 gr di zucchiine
1/2 bicchiere di vino bianco
300 gr di scamorza
1 cucchiaio di curry
1 spicchio di aglio
timo
olio
sale qb
pepe  qb
1 tuorlo

Studel con zucchine, pollo e scamorza

Procedimento:
Lavate le zucchine e tagliatele sottilmente a rondella.
Mettete un filo di olio in una padella antiaderente con lo spicchio di aglio schiacciato, dopo eliminatelo ed aggiungete le zucchine e lasciate insaporire per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto.
Poco prima del termine, spolverizzate con il timo, infine regolate di sale e pepe.
Tagliate il pollo a dadini e mettetelo a rosolare in una padella con un paio di cucchiai di olio, sfumate con il vino bianco e profumate con il curry, salate, pepate e proseguite la cottura per pochi minuti.
Stendete la pasta  sfoglia, tagliatela in due parti uguali.
Distribuite su ogni pare il pollo, le zucchine e la scamorza precedentemente tagliata a dadini e chiudete gli strudel bene.
Spennellateli con il tuorlo sbattuto e posateli su una teglia rivestita di carta forno, cuoceteli a 200 ° per 15 minuti.
Levate, immpiattate e servite ancora caldi.

Precedente Lasagne caprese Successivo Insalata con borlotti e prosciutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.