Polpette di pollo e spinaci

Gli spinaci purtroppo non sono una delle verdure che preferisco e quindi pur di mangiarli ogni tanto mi invento qualcosa per farmeli piacere.
Ieri sera ho deciso di fare queste specie di polpette/cotolette di pollo e spinaci con all’interno un cuore di mozzarella.
Ho evitato per farli leggeri di impanarli con uovo e pangrattato preferendo una spolverata di pangrattato ed infornati per evitare anche la frittura.
Ovviamente per farli più gustosi fateli una bella panatura e cuoceteli in una padella con un filo d’olio!

Polpette di pollo e spinaciIngredienti per 4 persone:
140 gr di spinaci lessi
330 gr di petto di pollo
100 gr di ricotta
2 cucchiai di grana grattugiato
sale, pepe
mozzarella
pangrattato

Polpette di pollo e spinaci

Procedimento:
Lessate gli spinaci e poneteli a scolare l’acqua in eccesso per mezz’ora, nel mentre tritate il pollo in un mixer.
Tritate gli spinaci e metteteli in una ciotola dove andate ad aggiungere anche il pollo tritato, la ricotta, il grana salate e pepate.
Impastate bene il composto facendo amalgamare il tutto.
Tagliate a fettine la mozzarella ed iniziate a preparare le polpette prendendo parte dell’impasto e mettendo all’interno una fettina di mozzarella.
Date una passata veloce di pangrattato all’esterno (vi ricordo che potete anche fare una panatura classica con uovo e pangrattato).
Ponete le polpette di pollo e spinaci su una placca foderata di carta forno oleata e mettete a cuocere a 200° per 15-20 minuti girandole a metà cottura e magari gli ultimi due minutini facendole gratinare sotto il grill.
Servite le polpette di pollo e spinaci ancora belle calde, io le ho accompagnate semplicemente con del pure!

Precedente Ventagli di pan pizza Successivo Gnocchi cremosi al radicchio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.