Pizzette da buffet

L’altra settimana ho fatto un aperitivo con amici ed ho deciso di preparare queste pizzette da buffet.
Per questioni di tempo ho deciso di preparare l’impasto la sera prima quindi usando pochissimo lievito ma se volete fare una lievitazione breve di 2-3 ore non vi resta che usare 15 gr di lievito di birra.

Pizzette da buffetIngredienti:
200 gr di farina 00
200 gr di farina di manitoba
1 tuorlo
40 gr di olio evo
200 gr di acqua (vi ricordo che l’acqua va aggiunta mano a mano, fino a quando la farina ve ne chiede dovete aggiungerne per cui può essere che ne serva un pò di più o meno di questo quantitativo)
3 gr di lievito di birra
10 gr di sale
passata di pomodoro
origano
mozzarella

Pizzette da buffet

Procedimento:
Sciogliete il lievito in un pò di acqua.
Mettete in una ciotola le due farine, aggiungete l’acqua con il lievito sciolto ed iniziate ad impastare unendo mano a mano tutta l’acqua se necessaria ed il tuorlo.
L’impasto dovrà risultare morbido ma lavorabile.
Ora non vi resta altro che aggiungere anche l’olio evo ed il sale fino a quando otterrete la classica palla omogenea e liscia.
Ponete l’impasto in una ciotola unta coperta da pellicola a lievitare per un’ora e successivamente in frigo, nella parte bassa (quella della frutta e verdura) a lievitare per tutta la notte.
Se decidete nella lievitazione breve non vi resta che far lievitare l’impasto in un luogo al riparo da correnti d’aria per almeno 2-3 ore o comunque fino al raddoppio del volume.
Il giorno dopo prendete l’impasto fuori dal frigo e fateli prendere temperatura per un’ora (mi raccomando tenetelo lontano da correnti d’aria e lasciate la ciotola sempre coperta dalla pellicola).
Capovolgete l’impasto sulla spianatoia infarinata, stendetelo con l’aiuto di un mattarello e formate vari cerchi con l’aiuto di un bicchiere.
Ponete le pizzette su una placca foderata di carta forno e lasciatele lievitare un’altra oretta.
Trascorsa l’ultima lievitazione farcite le pizzette con passata di pomodoro, origano e mozzarella ed infornate nel forno preriscaldato a 200° per circa 10-15 minuti o comunque fino a quando risulteranno belle dorate.
Sfornate le pizzette, potete servirle sia calde che fredde.

Precedente Crepes salate prosciutto e sottiletta Successivo Fusilli con broccoli e mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.