Gnocchi di ricotta al pesto di basilico

Aprendo il frigorifero ho trovato l’avanzo di un vasetto di pesto al basilico e non avendo voglia della classica pasta ho deciso di fare gli gnocchi alla ricotta e nell’impasto aggiungere il pesto avanzato. Sono venuti una vera delizia! Ho scelto di servirli con del burro fuso ma sono eccezionali anche con un filo di olio!

 

Ingnocchi al pestogredienti per 4 persone:
5 cucchiai di pesto al basilico
250 gr di ricotta
100 gr di parmigiano
180 gr di farina
1 pizzico di sale
1 grattata di noce moscata
burro qb

Gnocchi di ricotta al pesto di basilico

Procedimento:
Mettere la ricotta in una ciotola e sbriciolatela con la forchetta, poi unite il parmigiano, la farina, il pesto al basilico, una grattata di noce moscata, salate  leggermente e impastate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
Trasferitelo sulla spianatoia infarinata e dividetelo in varie porzioni.
Lavorate ciascuna con le mani formando un cilindro e ricavate gli gnocchi di 3 cm di lunghezza.
Portate a ebollizione abbondante acqua salata e tuffatevi gli gnocchi.
Nel mentre mettete il burro in microonde o in una padella a fondere.
Scolate gli gnocchi quando cominceranno a venire a galla e poneteli in una terrina insieme al burro fuso.
Mescolate con cura e servite subito ancora caldi.

 

Precedente Cheesecake fredda alla confettura di ciliegie Successivo Pomodorini ripieni di formaggio, prezzemolo e basilico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.