Bacetti di pizza

Ho voluto sperimentare i bacetti di pizza di Gianfranco Iervolino, seguendo la ricetta fatta in una puntata di Detto Fatto.
Si tratta di piccoli pezzettini di impasto pizza ripieno di ogni prelibatezza.
Io ho scelto due ripieni classici, cotto, funghi ed asiago e wurstel e scamorza…buonissimi!
Ideali per buffet e aperitivi, andranno a ruba!

Bacetti di pizzaIngredienti:
250 gr di farina 00
130 ml di acqua
20 ml di olio extravergine di oliva
5 gr di lievito di birra
5 gr di sale

Bacetti di pizza

Procedimento:
Preparate l’impasto partendo con il sciogliere il lievito di birra in una ciotola con l’acqua.
Unite metà della farina 00 ed iniziate a formare una cremina.
Aggiungete il sale, ed incorporate la farina restante iniziando ad impastare a mano.
Infine, versate l’olio evo e terminate di lavorare l’impasto fino a quando avrà una consistenza omogenea.
Formate due panetti (perchè farò due gusti diversi), metteteli in due ciotole coperte da pellicola e fateli lievitare per 2 ore.
Prendete l’impasto, stendetelo con l’aiuto di un mattarello, tagliare vari rettangoli.
Farcite ogni rettangolo a piacere, richiudetelo e spennellateli con olio evo.
Fate cuocere nel forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.
Sfornate e buon appetito!

Precedente Crepes speck e mozzarella Successivo Ravioli dolci alla ricotta e cioccolato al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.