Spaghetti al pesto di broccoli, alici e uvetta

Gli spaghetti con il pesto di broccoli, alici e uvetta, sono un piatto semplice della cucina italiana, ma pieno di contrasti. Il dolce dell’uvetta e il salato delle alici, la morbidezza del pesto di broccoli e la croccantezza dei pinoli e delle mandorle fanno di questo piatto una vera delizia.

Dosi & Ingredienti

PortataPortata:
primi piatti (Vedi altre Ricette)

Cucina regionaleCucina regionale: italia

DifficoltàDifficoltà: Facile

PersonePersone: 5

TempoTempo: 1 h

CostoCosto: medio

Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.

INGREDIENTI

300gr di Broccoli, fresco
150ml di Olio extravergine d’oliva (EVO)
30gr di Mandorle, scaglie
40gr di Pinoli
20gr di Pecorino
20gr di Parmigiano
1 Spicchio di aglio
8gr di Sale
400gr di Pasta, Spaghetti o simile
200gr di Alici o Acciughe sott’olio
3Alici o Acciughe, acciughe
2gr di Pepe nero
30gr di Cipolle, tritata
30gr di Uvetta

Preparazione:
Mettete a bagno l’uvetta nell’acqua per circa un ora.
Preparate il pesto: cuocete i broccoli mondati e tagliati a roselline in acqua bollente salata per sei minuti, poi scolateli e immergeteli in acqua ghiacciata, in modo da preservarne il colore brillante.
Asciugateli e frullateli assieme allo spicchio d’aglio, ai pinoli, le mandorle, il pecorino e il parmigiano, emulsionando con l’olio extra vergine d’oliva e aggiustando di sale.
Sciacquate sotto l’acqua corrente i filetti di alice e asciugateli per bene, poi tagliateli a pezzetti. Mondate e tritate finemente la cipolla e ponetela in una padella assieme all’olio e ai filetti di acciuga, fate appassire la cipolla e sciogliere i filetti d’acciuga a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto.
Versate nella padella i filetti di alice con un filo di olio extravergine di oliva, dopo un paio di minuti aggiungete l’uvetta strizzata e i pinoli, aggiustate di sale, pepate e fate cuocere per circa dieci minuti a fuoco basso.
Nel frattempo mettete a bollire l’acqua bollente salata per la pasta e al bollore versate gli spaghetti e fateli cuocere rispettando i minuti di cottura riportati sulla scatola. Scolateli al dente e conservate circa 100 ml di acqua di cottura.
Versate gli spaghetti nella padella delle alici, aggiungete l’acqua di cottura e il pesto di broccoli e mescolate per uniformare gli ingredienti. Servite guarnendo il piatto con pinoli, scaglie di mandorle e uvetta.

 

Se la ricetta ti è piaciuta, spero che ritornerai a visitare il mio blog, cosi sarai sempre aggiornato sulle novità.Ti ricordo che su Facebook è presente la mia pagina fai un click su mi piace e puoi vedere tutte le ricette.
Mandami le tue ricette con foto, le aggiungerò alla categoria Le vostre ricette.
Vuoi chiedermi qualcosa sulla ricetta o darmi qualche consiglio, lasciami un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile !!!!

 
Precedente carne alla pizzaiola Successivo Babà al rum