Tagliatelle al ragu bianco di lumache

Sapevate che le lumache fresche, una volta sottoposte a prima cottura, possono essere anche trasformate in un ragù profumato e dietetico?

Seguite la ricetta e porterete in tavola un primo piatto che stupisce per la sua semplicità nella preparazione e ricchezza di gusto. Il vantaggio di una breve cottura (30 minuti sono sufficienti) fa di questo prodotto a bassissimo tenore di grassi e ricco in sali minerali un valido alleato per chi volesse “mettere nel piatto” una sana dieta mediterranea. Consigliamo l’abbinamento a pasta fresca all’uovo.

lumache ragu bianco
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Lumache (già sottoposte a prima cottura) 300 g
  • Tagliatelle all'uovo 350 g
  • Guanciale (facoltativo) 2 fette
  • Sedano 1 costa
  • Cipolle (piccola) 1
  • Carote 1
  • Timo (fresco) 1 rametto
  • Semi di coriandolo qualche
  • Semi di cumino qualche
  • Burro (oppure olio evo) q.b.

Preparazione

  1. Iniziate col preparare il ragù bianco di lumaca. Mondate le verdure in quadretti: le utilizzerete soffriggendole nel burro. Una volta imbiondito il soffritto, profumate con il rametto di timo e aggiungete quindi la polpa delle lumache tagliate a pezzetti che lascerete insaporire almeno 30 min circa aggiustando di sale e aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua di cottura della pasta.

    Completate con il guanciale tagliato a julienne mescolandolo nel sugo fino a che diventa traslucido.

  2. Ora cuocete la pasta in acqua salata e saltatela in padella nel ragù di lumaca.

Note

La freschezza e genuinità del nostro prodotto ne permette l’utilizzo senza l’eliminazione dell’epatopancreas (la porzione di “tortiglione”) e sarà proprio questa parte a dare al ragù di lumaca il tipico sapore e profumo tanto ricercato dai cultori dei piatti a base di lumaca.

Come tutti i ragù può essere preparato il giorno prima e il riposo permetterà ai sapori di sposarsi perfettamente.

Hai voglia di cucinare questo piatto ma non sai dove comprare lumache fresche? Te le forniamo noi, dal nostro allevamento direttamente a casa tua! Fai il tuo ordine sul sito www.cortedellelumache.com oppure chiamaci al numero 329.7425347

Precedente Cottura base della lumaca Successivo Lumache "vestite" da olive ascolane

Lascia un commento