Spiedini di fegatini di pollo all’orientale | CorinaGS

Oggi vi consiglio gli Spiedini di fegatini di pollo all’orientale, un piatto sfizioso ma sopratutto  gustoso e profumato. Accompagnati da Valdobbiadene Millesimato Torre Zecchei ottimo in qualità e sapore renderà il vostro aperitivo o cena ancora più gustosa.

Spiedini di fegatini di pollo all'orientale|CorinaGS

Spiedini di fegatini di pollo all’orientale

Ingredienti per circa 8 spiedini:

300 gr fegatini di pollo

1 peperone rosso

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

2 cucchiai aceto balsamico

2 cucchiai salsa di soia

1 cucchiaio zenzero tritato


Preparazione

Lavate i fegatini e tagliateli a pezzi piccoli.

In una ciotola mescolate l’aceto, la salsa di soia, lo zenzero e l’aglio tritato.

Mettete i fegatini di pollo nella ciotola e lasciate marinare per almeno 1 ora.

Tagliate il peperone e la cipolla a pezzi piccoli.

Passato il tempo della marinatura infilate i fegatini sugli spiedini alternando con peperone e cipolla.

Cuocete sulla piastra o sulla griglia per circa 10 minuti.

Semplice vero? Ma sopratutto molto gustoso!

Vi aspetto anche sulla mia pagina Facebook: CorinaGS

Consiglio i vini di ottima qualità della tenuta Torre Zecchei che ho avuto modo di assaggiare e proporre sulla mia tavola, e con quali non vedo l’ora di creare ricette sfiziose. La tenuta Torre Zecchei lavora puntando principalmente sulla qualità dei suoi vini, selezionando con accuratezza le migliori uve, raccolte scrupolosamente a mano e con quali producono dal Valdobbiadene Superiore D.O.C.G. Millesimato, punta di diamante dell’Azienda, al Prosecco D.O.C. Frizzante e Spumante, al Valdobbiadene Superiore di Cartizze D.O.C.G. Vini che si caratterizzano per la loro freschezza, bevibilità e capacità di emozionare e soddisfare ogni cliente. Le uve raccolte dalla loro azienda rispettano le regole del Protocollo Viticolo della D.O.C.G. Valdobbiadene Conegliano, e lavorano ogni giorno per salvaguardare il territorio di produzione e la bellezza del suo paesaggio, Valdobbiadene(TV).

Seguitemi sul blog e sulla mia pagina Facebook e scoprirete prossimamente ricette con i loro vini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.