Parmigiana con coste di bietola

La parmigiana per eccellenza lo sappiamo tutti, è quella che si prepara con le melanzane.

Ma stavolta mi sono cimentata in una variante molto saporita.

La parmigiana fatta con le coste delle bietole è molto sfiziosa ed è anche buona.

E’ inanzi tutto doveroso ringraziare l’azienda BIOEXPRESS per avermi inviato le bietole, senza le quali non avrei potuto realizzare la ricetta di oggi.

La BIOEXPRESS vi porta a casa ogni giorno frutta e verdura fresca proveniente da coltivazioni biologiche. Il loro packaging è perfetto e vi garantisco che tutto arriva a casa intatto e freschissimo.

Ma torniamo alla ricettina.

Se pensate che le bietole a coste abbiano un sapore amaro bhe, vi sbagliate di grosso.

Le coste risultano dolci e gustose.

Si possono preparare anche delle cotolette vegetariane e vegane con questa verdura.

Qualcuno si chiederà…hai cucinato le coste, e le foglie? Bhe ci ho fatto un’altra ricetta, se leggete fino in fondo, vi dico cosa ci ho preparato 😉

Ringrazio l’azienda BIOEXPRESS e

vi invito a visionare il loro sito 😉

Bene, siete pronti ora per prendere appunti?

Segnatevi la ricetta e se la replicate mi raccomando fatemi vedere i vostri repost.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

100 gr di prosciutto cotto
120 gr di provolone dolce
70 gr di parmigiano grattugiato
sale q.b
Olio evo q.b

Strumenti

Passaggi

PREPARIAMO LA PARMIGIANA CON LE COSTE DELLA BIETOLA

Come prima cosa lavate e pulite la bietola ordinata sul sito BIOEXPRESS

Togliete il tronco alla base e 3 cm di costa.

Preparate una pentola con acqua calda e sale e lasciate sbollentare la verdura per circa 8/10 minuti.

Scolate la verdura e lasciatela raffreddare un po’.

Togliete le foglie dalle coste e tenetele da parte.

In una teglia, io ho usato una piccina per due persone, stendete un filo di olio evo ed ungetela per bene.

Adagiate il primo strato di coste, poi unite il prosciutto, il provolone tagliato a tocchetti non troppo doppi ed infine il parmigiano grattugiato.

Procedete per altri tre strati.

Giunti a quello finale mettete il provolone e spolverate col formaggio grattugiato.

Infornate per circa 30 minuti in forno ventilato a 180°.

Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

Se la ricetta vi è piaciuta fatemelo sapere nei commenti.

Vi aspetto alla prossima 😋

Che fine fanno le foglie?

Le foglie della bietola possono essere tagliate e messe tra gli strati della parmigiana stessa.

Io però ci ho preparato una ottima frittata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.