Halloween – Crostata ragnatela alla nutella

Halloween si avvicina ed i bambini impazienti, non vedono l’ora di iniziare a divertirsi e soprattutto ai fornelli.
Io ed Elena la mia primogenita, ci dilettiamo molto in questo periodo ad invetare cose spaventose, ma nello stesso tempo veloci da preparare e sopratutto buone.
Questa crostata alla nutella di halloween è stata preparata senza stampi.
Abbiamo preso della carta gommata o gomma crepla ed abbiamo disegnato sopra una zucca, un pipistrello ed un fantasma, ci abbiamo disegnato gli occhi e la bocca (alla zucca), e ci siamo create le formine.
Una volta pronta la pasta frolla le abbiamo intagliate.
IL RISULTTO NON E’ BELLO ma è stata fatta co tanto amore e decisamente molto divertimento.
Cuorisi di vedere come abbiamo realizzata la nostra crostata furba di halloween o avete paura?

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10/12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gr di farina
  • 200 gr di burro
  • 200 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 400 gr di nutella
  • 2 uova

Preparazione

  1. Iniziamo preparando la pasta frolla.

    In una terrina abbastanza capiente versiamo le uova ed il burro a temperatura ambiente.

    Attenzione non sciogliete il burro, usatelo a temperatura ambiente.

    Iniziate a mescolare ed aggiungete nel frattempo lo zucchero ed il pizzico di sale.

    Unite anche la farina poco alla volta.

    Stendete l’impasto su un piano da lavoro.

    Iniziate a lavorarlo, mi raccomando non troppo perchè come ben sapete la frolla non va impastata troppo.

    Quando la pasta risultera’ liscia sara’ pronta.

    Richiudete la frolla in una pellicola trasparente da cucina e riponete in frigo per circa un’oretta.

    Oleate uno stampo per crostata, stendete una parte della pasta frolla ed adagiatela sulla teglia.

    Versate quindi la nutella . Se è necessario scioglietela in microodone per qualche secondo o a bagnomaria.

    A questo punto passiamo alla decorazione.

    Partiamo dalla ragnatela. Noi abbiamo realizzato dei piccoli salsicciotti non troppo doppi e li abbiamo adagiati su tutta la superficie creando una ragnatela.

    ( Vedi foto)

  2. I ragnetti li abbiamo fatti facendo due palline di frolla una piu’ grande per il corpo e l’atro piu’ piccino per la testa.

    Con delle striscioline sottili abbiamo fatto le zampette ed il gioco e’ fatto. (Vedi foto)

  3. Per quanto riguarda la zucca, il fantasma ed il pipistrello, non avavamo formine, per cui con un foglio di carta gommata le abbiamo disegnate e ritagliate e riposte sulla pasta frolla ricreando cosi’ i personaggi.

    Abbiamo infornato a 180° per 20/25 minuti, in forno ventilato.

    CONSIGLIO:

    Per rendere il cioccalto piu’ morbido, ponete sulla parte superire della crostata una leccarda da forno, lasciando 4/5 cm di spazio tra la leccarda ed il dolce. Otterrete un cuore tenero e goloso di cioccolato.

    Trascroso il tempo necessario per la cottura abbiamo sfornato, lasciato raffreddare e gustato.

    Felice Halloween a tutti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.