Spaghetti di riso con gamberi e verdure

Nuovo piatto di origine orientale! Come ben sapete ormai io la cucina cinese la adoro, mentre Soph è una fanatica del giapponese. Ho provato a replicare i loro classici spaghetti di riso con gamberi e verdure, devo dire che non erano per niente male…
Se volete ritentare la mia ricetta eccola qui!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • 200 gSpaghetti di riso
  • 400 gGamberi sgusciati
  • 1/2Cipolla (io ho usato un cipollotto)
  • 1/4 spicchioAglio (io ne uso pochissimo!)
  • 10 gZenzero fresco
  • 5 cucchiaiSalsa di soia
  • 3Carote
  • 1/2Cavolo cappuccio
  • q.b.Sale
  • q.b.Peperoncino
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • q.b.Olio di sesamo (o in sostituzione olio evo )
  • 2 mestoliBrodo vegetale

Preparazione

  1. Tritate finemente la cipolla e l’aglio. Sbucciate lo zenzero e tritatelo fino a ridurlo in purea. Lavate il cavolo cappuccio e le carote, sbucciatele e tagliate le verdure a listarelle.

  2. In un wok capiente imbiondite il trito di aglio, cipolla e zenzero con l’olio di sesamo, unite le verdure e continuate a mescolare per circa 8/10 minuti.

  3. Aggiungete la salsa di soia e continuate la cottura aggiungendo due cucchiai di brodo. Lasciate cuocere per altri 5 minuti.

  4. Unite adesso i gamberi e se necessario aggiungete un altro po’ di brodo, fate cuocere per 3 minuti e aggiustate di sale e pepe

  5. Nel frattempo portate a bollore l’acqua per gli spaghetti, salatela e fate cuocere gli spaghetti per circa 8/10 minuti, scolateli e fateli saltare insieme al condimento finché non sarà tutto ben amalgamato e il brodo asciugato.

  6. Aggiustate se necessario di salsa di soia, aggiungete peperoncino a piacere e per ultimo il prezzemolo!

  7. Fatemi sapere se vi sono piaciuti! Fefa

nota gourmet

Se avete preso degli ottimi gamberi freschi, non buttate le teste!! Potete fare un fumetto di brodo di gamberi da sostituire con il brodo di verdure.

Ecco come fare!

Fate imbiondire olio con uno spicchio di aglio in camicia, mezza cipolla, gli scarti dei gamberi sistemate di sale e pepe, sfumate con vino bianco finché non sarà evaporato e ricoprite con acqua. Lasciate cuocere per circa 40 minuti!

/ 5
Grazie per aver votato!

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.