Plumcake salato soli albumi, zucchine e speck

Avete presente quando fate la crema pasticcera e vi avanzano mille albumi? Non avete 3 ore per fare le meringhe? Bene, eccovi un buon plumcake salato, ottimo per tutte le occasioni e una di quelle ricette svuotafrigo che ti salvano la vita anche quando nella desolazione del frigo rimbomba l’eco!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gAlbumi
  • 350 gFarina
  • 100 gOlio di semi di arachide
  • 100 mlLatte
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate (io 7 gr di lievito di birra)
  • 1zucchina (tritata)
  • 100 gspeck a dadini (o prosciutto cotto, pancetta… )
  • 100 gScamorza (provola)
  • 40 gParmigiano Reggiano DOP
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Per prima cosa, montate a neve gli albumi, aggiungi a filo l’olio per ottenere un composto spumoso e lucido, aggiungete poi il latte, il lievito mescolando con una spatola. Aggiungi la farina e mescola bene, con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

    Aggiungi tutti i condimenti e versa in uno stampo per plumcake oliato. Se hai usato il lievito istantaneo puoi subito infornare in forno preriscaldato a 180°C per 45/50 minuti. Se invece come me hai usato il lievito di birra, accendi ora il forno e aspetta 30 minuti per far partire intanto la lievitazione del plumcake.

  2. Vi è piaciuta questa ricetta? Vogliamo vedere come è andata a casa vostra! Caricate la vostra foto e taggateci @cookinsis

    Fefa

Note

Potete variare i condimenti del plumcake come più preferite e in base a quello che avete in frigo! Basta sostituire la stessa quantità di prosciutto, mortadella, pancetta, etc.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.