Plumcake con ricotta e mirtilli

Il dolce perfetto per iniziare la giornata! Queste dosi sono quelle a cui sono arrivata dopo un paio di esperimenti che permettono di ottenere un plumcake soffice come una nuvola. Mangiato caldo è ancora più buono, le bacche di mirtillo calde sono ancora più goduriose…
Vi serviranno pochi e semplici ingredienti, pochi minuti e otterrete un super dolce per la vostra colazione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 120 gZucchero
  • 125 mlOlio di semi di girasole
  • 125 gRicotta vaccina (setacciata)
  • 2Uova
  • 100 mlLatte
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 150 gMirtilli (freschi)
  • 1 bustinaVanillina

Preparazione

  1. Per prima cosa accendete il forno a 180°C statico.

    In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero finché il composto non diventa uniforme e spumoso. Man mano aggiungete la ricotta, l’olio di semi e la vanillina. Setacciate la farina e incorporala al composto poco alla volta per evitare la formazione di grumi. Aggiungi il lievito e, se necessario, 75 ml di latte. Io di solito lo aggiungo per dare maggiore cremosità al composto.

    Infarinate i mirtilli freschi e con una spatola incorporate i 2/3 dei mirtilli nel composto. Imburrate una teglia per plumcake e versate il composto. A questo punto posizionate il resto dei mirtilli sulla superficie del dolce, che dovrà cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 45/50 minuti.

  2. Sfornatelo e fatelo raffreddare su una gratella, completate con lo zucchero a velo e ditemi se questo plumcake non è una bomba!

    Aspetto i vostri commenti,

    Fefa

Potete sostituire i mirtilli con il cioccolato fondente a pezzettoni, o la ricotta con dello yogurt greco o utilizzare la ricotta senza lattosio per ottenere una colazione gustosa e lattosio free!

/ 5
Grazie per aver votato!