Meringhe alla francese

Friabili, candide e dolci.
Queste piccole meraviglie sono fatte da solo due ingredienti ma ne esistono veramente tanti tipi: all’italiana, alla francese, alla svizzera…
Principalmente cambia il metodo ma non gli ingredienti, per esempio la meringa all’italiana è ottenuta pastorizzando gli albumi con uno sciroppo di zucchero, mentre quelle alla francese che vi spiegherò oggi sono veramente veloci e facili da fare, in quanto basta montare tutto senza il processo di pastorizzazione. E’ anche una di quelle ricette che salvano quando avanzano mille albumi da una preparazione, e possono essere utilizzate come decoro di dolci, ideali per la farcitura con creme, ma sono stupende anche da sole. In più, se vi piacciono anche al cacao basterà aggiungerne un po’ al composto base per ottenere la variante al cacao!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Porzioniper 24 meringhe medie
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 60 gAlbumi (circa 2)
  • 120 gZucchero
  • 4 gocceLimone
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Fare le meringhe è estremamente facile, l’unica difficoltà potrebbe essere il dividere perfettamente gli albumi da tuorli. Dovete fare molta attenzione a evitare che del tuorlo vada negli albumi perché comprometterebbe tutta la ricetta!

    Detto questo, montate a neve tutti gli albumi con metà dello zucchero con un frullino o una planetaria. Quando saranno ben fermi aggiungi poco alla volta il resto degli albumi e le gocce di limone. Otterrete un composto spomoso e lucido come questo.

  2. Adesso riempite una sac a poche con un beccuccio a stella ampio con la meringa. Posiziona un foglio di carta forno su una teglia e procedi a fare dei ciuffi delle dimensione che più preferite con la sac a poche. Facendo dei ciuffi di dimensione media (base di circa 3 cm di larghezza) otterrete circa 24 meringhe.

    Cuocete in forno preriscaldato a 90°C le meringhe per 2 ore e mezza o 3 ore. A fine cottura spegnete il forno e lasciatele ad asciugare con lo sportello aperto per 15 minuti circa.

  3. Fuori dal forno fate asciugare bene le meringhe all’aria anche per un giorno (se resistete!) e poi conservatele in un barattolo con coperchio. Le meringhe infatti si conservano a lungo ma basta tenerle lontano dall’umidità.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.