Gelato al Mango & Passion fruit

Non avevamo mai azzardato un vero e proprio gelato prima d’ora, solo qualche frozen yogurt variegato che comunque ha sempre fatto il suo dovere… ma in dispensa c’era una mini gelatiera regalata dalla mamma che ci guardava e… ci abbiamo provato!
Il gusto è di quelli proprio estivi, freschi e leggeri… beh che dire, ve lo consigliamo proprio!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioniper una vaschetta da 1 kg
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 mllatte intero
  • 120 mlpanna fresca da montare
  • 180 glatte condensato
  • 150 mlyogurt bianco naturale
  • 120 gzucchero a velo
  • 4frutto della passione
  • 1lime (il succo)
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 2 cucchiaiacqua
  • 600 g polpa di mango (circa due)

Preparazione

  1. In una pentola riunite il latte, lo zucchero e il latte condensato. Scaldate finché il composto non arriva a 85°C, spegnete il fornello.

    Trasferisci il latte in una ciotola fredda messa a bagnomaria su una ciotola più grande con dentro acqua e ghiaccio. Unisci la panna e lo yogurt.

    Frutta con un mixer e metti a riposare in freezer per 3 ore circa. Unisci il mango frullato e trasferisci nella gelatiera. Lascia mantecare il composto per circa 40/60 minuti a seconda della potenza della vostra gelatiera.

  2. Per la salsa al passion fruit versa i semini di 4 frutti in un pentolino con un cucchiaio di zucchero, due di acqua e il succo di un lime, fate cuocere per circa 10 minuti per far rapprendere lo sciroppo. Fate intiepidire e quando avrà raggiunto la temperatura ambiente versare sul gelato e variegare.

Se lo fate senza gelatiera montate la panna a parte e aggiungete al resto degli ingredienti messi a raffreddare nel congelatore un’oretta prima…mescolate quindi tutto a freddo montando con un frullino per circa 5/10 minuti, versate nello stampo e fate rapprendere in freezer.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.