Devil’s Food Cake

Nessun nome più adatto per la torta più gustosa e invitante del mondo, pronta a far cedere i più virtuosi e i più rispettosi della dieta! Frutti di bosco, tre soffici strati al cacao alternati a due di cremoso mascarpone ci portano nel girone dei golosi. Fidatevi, la vostra permanenza sarà squisita!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di riposo8 Ore
  • PorzioniDosi per 10/12 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Strati al cacao

  • 400 gFarina 00
  • 400 gZucchero
  • 4Uova
  • 300 gBurro
  • 65 gCacao amaro in polvere
  • 100 mlAcqua tiepida
  • 1/2 cucchiainoBicarbonato
  • 1 pizzicoSale

Frosting e farcitura

  • 250 gMascarpone
  • 250 gPanna fresca liquida
  • 70 gZucchero a velo
  • 1 confezioneLamponi
  • 1 confezioneMore
  • 1 confezioneMirtilli
  • 1 confezioneFragole
  • 1 confezioneRibes rosso

Glassa al cioccolato dura

  • 100 gZucchero
  • 200 gCioccolato fondente
  • 1 bicchiereAcqua

Preparazione strati

  1. Per questa golosissima torta non ho seguito una ricetta tradizionale, ma mi sono ispirata alla versione modernizzata di California Bakery, una catena milanese che porta nel Lombardo un assaggio della tradizione americana (fateci un salto, merita tantissimo)! Bisogna dedicarsi come prima cosa alla preparazione degli strati che andranno a comporre i nostri “piani” al cacao.

    Il primo passo consiste nel tagliare in cubetti il burro rigorosamente a temperatura ambiente e montarlo con lo zucchero semolato per una decina di minuti, fino a che non otterrete un composto uniforme. Con le fruste in funzione aggiungete le uova una alla volta, facendole amalgamare bene al composto di burro e zucchero.

    In una bacinella a parte stemperate il cacao con l’acqua tiepida per ottenere una crema senza grumi, che aggiungerete subito dopo al composto di burro, zucchero e uova; mettete il pizzico di sale e mescolate il tutto. Aggiungete il bicarbonato alla farina e setacciate il tutto nella bacinella con gli altri ingredienti.

    Preparate una teglia tonda di piccole dimensioni ( la torta si svilupperà in altezza, non esagerate col diametro! ) imburrandola e infarinandola. Io consiglio di infornare i tre strati divisi, per evitare di tagliare in modo irregolare la torta intera a fine cottura. Quindi infornate ogni strato nel forno (preriscaldato) a 180 gradi per 20/22 minuti, in modo che rimangano soffici e leggermente morbidi all’interno.

    Lasciate raffreddare e riposare per una notte, poi potrete farcire la vostra torta!

Frosting

  1. Preparare la crema che andrà ad alleggerire il sapore della vostra torta è molto semplice!

    Dovrete solo unire la panna fresca, il mascarpone e lo zucchero a velo in una bacinella e montare il tutto fino a che non apparirà un composto spumoso e denso.

    Potrete finalmente farcire la vostra torta spalmando la crema o posizionandola con una sac a poche a bocchetta liscia. Una volta stesa la crema distribuite i frutti di bosco, per poi dedicarvi al prossimo strato!

Glassa al cioccolato

  1. Una volta assemblata la vostra torta mancano solo gli ultimi tocchi finali!

    Per la vostra glassa dovrete sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, dopo averlo ridotto in piccole scaglie che si fonderanno velocemente. In un altro pentolino fate sciogliere lo zucchero con l’acqua (non esagerate con l’acqua o non otterrete la consistenza giusta) per ottenere un composto simile ad uno sciroppo.

    Unite il cioccolato e lo sciroppo e fatelo raffreddare appena prima di versarlo sullo strato superiore della torta, per evitare che sia ancora troppo liquido e coli.

    Guarnite con abbondanti frutti di bosco e avrete la vostra devilicious cake!

    – Soph

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.