Crostata nera con marmellata e mele

Ormai ora che abbiamo scoperto la farina ai 7 cereali non l’abbandoniamo più! E’ un tipo di farina molto profumata, ottima per fare un buonissimo pane nero ai 7 cereali di cui vi abbiamo già lasciato la ricetta, oppure un dolce buonissimo e adatto alla colazione come questa crostata!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioniper una tortiera da crostata diam. 24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina ai 7 cereali
  • 200 gfarina Manitoba
  • 150 gzucchero di canna
  • 200 gburro
  • 2uova
  • 1 bustinavanillina
  • 4 glievito in polvere per dolci
  • 250 gmarmellata (gusto a piacere, io ho usato quella alle fragoline di bosco)
  • 1mela Golden

Preparazione

  1. Procedete mescolando tutti gli ingredienti velocemente, se avete una planetaria usate il gancio a foglia per due minuti e poi compattate il panetto a mano. Rivestite con della pellicola trasparente e mettete a riposo in frigo per almeno 30 minuti.

  2. Passato il periodo di tempo in frigo, accendete il forno statico a 180°C a preriscaldare e stendete metà della frolla tra due fogli di carta forno per non farla attaccare al matterello, imburrate una teglia da crostata e rivestite il fondo con la frolla stesa. Fate aderire bene ai bordi. Spalmate bene la marmellata, tagliate una mela a pezzetti ricoprendo uniformemente la superficie. Adesso stendete l’altra metà della frolla e ricavate le strisce per creare il tipico decoro incrociato della crostata.

  3. Adesso infornate per 30 minuti a 180°C statico, una volta pronto la crostata deve riposare fino a raffreddarsi del tutto. E’ ottima fredda da frigo.

    Questa torta merita la top ten delle torte da colazione (o da merenda, o da fine pasto…). Insomma, è proprio buona! Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

    Fefa

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.