Pappa col pomodoro alla toscana

Pappa al pomodoro, una vera delizia che mi riporta ai sapori ed ai profumi dell’infanzia. Per metà apuana e metà toscana, ci sono tante contaminazioni diverse nei miei ricordi. Il pomodoro poi unisce tutto. Questa ricetta è già stata pubblicata in Inverno questo è il link

Gli ingredienti sono i soliti, nella versione di fine Estate la salsa di pomodoro è stata da me cucinata con gli ultimi pomodori del campo. Questa volta San Marzano maturi e rossi, belli polposi. Normalmente li lavo con acqua e bicarbonato, li asciugo e li faccio a pezzi, li metto in casseruola a volte con cipolla e basilico a volte senza niente. Metto il coperchio e li lascio cuocere. Quando sono “sfatti” li passo al passaverdure. Questa salsa la uso nel giro di un paio di giorni nei modi più svariati. Soffriggo aglio e peperoncino e l’aggiungo con basilico fresco per condire la pasta, oppure la cucino con aglio e prezzemolo per un sugo di funghi o uno spezzatino. Con soffritto classico preparo la pummarola. E’ sempre utile e con i pomodori di casa è un’altra cosa.

La pappa col pomodoro nella versione classica è preparata con pane sciabo/sciocco di Altopascio. Quando non lo reperisco uso pane di Vinca sia bianco che scuro. Il risultato è comunque eccellente.

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Translate »

Enjoy this blog? Share it! Se vi piace il blog condividetelo!