Crostata crema e frutta

Crostata di frolla classica con crema pasticcera e frutta, uno sfizio di metà pomeriggio in una giornata piovosa di fine Estate. Hai in mente quei pomeriggi afosi e carichi di umidità che portano pioggia e temporali? Cosa fare? Una crostata è sempre una buona idea.

per la frolla per 6/8 persone: 2 etti di farina 0, un uovo, un etto di zucchero, un etto di zucchero, la scorza di un limone, un pizzico di sale, un pizzico di bicarbonato.

per la crema: tre tuorli d’uovo, tre cucchiai di zucchero, mezzo litro di latte, vaniglia, due cucchiai di farina, scorza di limone

pesche bianche e mele rosse

su una spianatoia preparate la frolla impastando velocemente gli ingredienti e poi lasciatela riposare in frigo 30 minuti pieni.

per la cremabollite il latte con la stecca di vaniglia che poi eliminerete. In una casseruola a bordi alti sbattete i tuorli con lo zucchero finché non montano. Amalgamate la farina e versate il latte caldo. Tornate a scaldare sul fuoco mescolando finché non raggiunge il bollore. Aspettate tre minuti e poi spegnere. Lasciate raffreddare.

Recupera la frolla e stendetela tra due fogli di carta da forno ricavandone un disco, copri la tortiera, bucherella la pasta con i rebbi della forchetta e copri con uno strato di crema. Sbuccia le pesche e tagliale a fette sottili, affetta la mela con la buccia.

Sistema le fettine di frutta sulla crema ed inforna a 180°per circa 35 40 minuti

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Translate »

Enjoy this blog? Share it! Se vi piace il blog condividetelo!