Lasagne al ragù di salsiccia e funghi

Lasagne, che passione! Così duttili e trasformiste, un primo che ci porta alla Domenica, al giorno di festa e al calore di casa. Questa ricetta è nata per caso, dall’esigenza (mia), di voler mangiare le lasagne e non avere il ragù pronto da utilizzare…Così ho pensato alla variante salsiccia/funghi, ingredienti che avevo in frigo e che mi avrebbero permesso di cucinare un ragù in meno di 1h. Così , in modo veloce, mi sono tolta la voglia di lasagne ed ho preparato un buon sugo che ho utilizzato anche per condire le tagliatelle nei giorni successivi. Vi lascio volentieri la ricetta perchè sono certa che piacerà anche a voi che mi seguite.

Ingredienti per una teglia di lasagne da 4/6 persone: 4 fogli di pasta Sfogliavelo senza precottura, parmigiano grattugiato

Per il sugo: tre salsicce piccole, 20 gr funghi secchi, 30 gr funghi porcini congelati, 200 gr di passata di pomodoro bio, vino rosso metà bicchiere, sale, carota, sedano e cipolla tritati finemente, olio evo, un pizzico di zucchero.

Per la besciamella: 500 ml latte ps, 50 gr burro, 50 gr farina setacciata, sale

Iniziamo preparando il sugo: Ammolla i funghi secchi in acqua tiepida, togli dal surgelatore i funghi porcini. In una casseruola versa olio evo (2 cucchiai), ed il soffritto.Lascia soffriggere e poi aggiungi le salsicce senza “la pelle” che le riveste.

Quando saranno ben rosolate aggiungi i funghi surgelati e quelli ammollati (ben strizzati).

Fai rosolare assieme per 15 minuti a fiamma dolce, dopodichè passa tutto (salsiccia e funghi) al mixer per ottenere un macinato grossolano. Rimetti nella casseruola e sfuma con vino rosso.

Aggiungi la passata e lascia cuocere per 30 minuti con il coperchio a fiamma dolce, sala a fine cottura.

Nel frattempo scalda il latte senza farlo bollire, travasalo in una boule o in una caraffa e , nello stesso pentolino sciogli il burro a fiamma bassa, unisci la farina e stempera con poco latte. mescola sempre con una frusta e cerca di eliminare i grumi che si saranno formati, man mano che asciuga aggiungi latte. Sala e porta ed ebollizione, sempre mescolando.

A questi punti inizia a formare le lasagne: prendi il contenitore di alluminio o un recipiente in ceramica da forno e spalma un pò di besciamella, poi metti un foglio di pasta e poi besciamella e sugo, spolvera con parmigiano grattugiato. Così per 4 strati.

Infornare a 190° per circa 30 minuti, forno ventilato. Poi lasciate intiepidire prima di servire, così avrete delle porzioni perfette. Buon appetito!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!