Torta frolla alle mele e cannella

Torta frolla alle mele con spolverata di cannella, una torta davvero autunnale. Dolce croccante fuori e morbido internamente, torta succosa, profumata, avvolgente. Tutto questo ne fa un ottimo comfort food della Domenica. Quindi ho pensato di lasciarvi la ricetta in previsione del penultimo week end d’Autunno. La preparazione è semplice e veloce. Pensa che ho steso la frolla senza passarla in frigo ed il risultato è stato ugualmente buono, con risparmio di tempo. Le mele sono aggiunte “a crudo” e cuociono assieme alla frolla conferendo profumi e succhi alla pasta. Insomma, la torta l’ho cucinata i primi giorni della settimana, (Martedì pomeriggio), è terminata entro le 21 dello stesso giorno. Se guardi le foto manca già una fetta 🙂 non ho resistito ad assaggiarla!

Ingredienti per una torta per 4 – diam. tortiera 20-22 cm :

per la frolla: 250 gr di farina oo, 1 uovo, 1 bustina vanillina, 125 gr burro morbido, 100 gr zucchero, sale 1 pizzico

per il ripieno: due mele rossa ambrosia, cannella 3 cucchiaini, marmellata di limone alce nero bio 4 cucchiai da tavola.

Prepara la frolla setacciando la farina in una ciotola, aggiungendo zucchero, vanillina, uova e burro a pezzi. Io ho usato quello della Vallè per pasticceria che resta morbido anche se freddo di frigo. Impasta a mano sino a formare delle briciole e poi una palla

Ritagliare un foglio di carta antiaderente da forno e posizionarci la frolla, coprire con un altro foglio e assottigliare la pasta con un mattarello

Forma un cerchio o un rettangolo, ( a seconda della teglia per crostate che vai ad usare), io stendo la frolla abbastanza sottilmente perchè mi piace bassa.

Questa è la mia frolla già adagiata sulla teglia (con la carta antiaderente ), lasciala strabordare dalla teglia, buchetta con i rebbi della forchetta la base. Vedi i miei polpastrelli? Io la stendo poi in teglia come la pizza…

Ora copri la base con la marmellata di limoni o arance amare , sbuccia le mele e dividele a spicchi, puliscili e sistema gli spicchi con la gobba verso l’alto a ricoprire la superficie della torta.

Prendi la pasta e “rimboccala” verso l’interno come fosse una copertina che coprirà in parte le mele. Non importa che sia precisissima. Spolvera di cannella.

Inforna, in forno statico caldo a 180° per circa 50/55 minuti.

Sfornalo e lascialo raffreddare. Vedi che non è troppo colorito esternamente? la frolla resterà friabile all’esterno e più morbida a contatto con la mela.

Buon appetito e Buon Weekend!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!