Biscottoni morbidi mela, nocciole e cannella

Biscottoni buoni da sgranocchiare durante tutta la giornata, oppure a fine serata, mentre ci rilassiamo dopo il lavoro. Semplici da realizzare, con pochi ingredienti da mescolare nel mixer!! , sani e ottimi dalla colazione al dopocena. Con un paio di piccole mele bio avanzate nella fruttiera, cosa si può cucinare? Una moltitudine di ricette. Ma pensavo a qualcosa di dolce e genuino e questi biscottoni sono una vera sorpresa Autunnale, in effetti sono piaciuti anche a Carlo!!!! (Miracolo) Resteranno morbidi internamente, con piccoli pezzetti di mela, un buon profumo di nocciole e cannella al primo morso, vedrete che vi intrigheranno.

Se volete provarli ecco gli ingredienti per realizzarne circa 20, dipende dalla grandezza:

200 gr farina 00, 100 gr zucchero di canna + 1 cucchiaio, 1 mela, 100 gr di burro, 50 gr di nocciole, 1 uovo, 1/2 cucchiaio di ammoniaca per dolci, 1/2 cucchiaio di cannella macinata.

Opzione : potete aggiungere anche pinoli, noci o uvetta ammollata in acqua tiepida.

Polverizzate le nocciole con un cucchiaio di zucchero nel mixer fino ad ottenere una granella fine, tenetela da parte per aggiungerla successivamente alla frolla che andiamo a preparare

Nel mixer mettere la farina, il burro freddo a pezzi e iniziare a lavorare,

Aggiungere lo zucchero, la cannella e l’uovo, continuare a mixare fino ad ottenere un impasto bricioloso.

Disporre l’impasto in una terrina e unire le nocciole polverizzate

Sbucciare la mela, eliminare il torsolo e tagliarla in piccoli pezzi che andranno nell’impasto

Formare una palla di pasta e lasciarla in frigo per 1 h

Trascorso il tempo richiesto si può riprendere la nostra pasta in frigo, conviene dividerla ottenendo pezzi da 35 gr circa, ogni pezzo va lavorato formando una pallina. E’ conveniente spolverare di farina le mani perchè l’impasto sarà un pò appiccicoso. Sistemate le palline ottenute sulla placca foderata del forno e infornate in forno già caldo, funzione ventilata 180° per 17 minuti.

Poi sfornate e lasciate freddare

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!