Crea sito

Mezze Maniche al sugo di pomodorini e basilico a crudo

Mezze maniche con un condimento “a crudo” di pomodorini e basilico. Innanzitutto vi piace il formato di pasta Mezze maniche? Io lo trovo un formato “estivo” adatto ad insalate di pasta e condimenti a base di verdure in genere. Con il caldo degli scorsi giorni è tornata la voglia di mangiare e cucinare qualcosa di estivo e leggero. Pietanze che comunichino freschezza. Ho trovato degli splendidi pomodorini a grappolo di tipo piccadilly che, nonostante non sia ancora la stagione del pomodoro, hanno un buon sapore e una giusta acidità. Dal verduraio, dopo un pò di fila, ho comprato anche una piantina di basilico in vaso. Quindi ho pensato a questa ricetta, davvero basic e classica, ma sempre molto piacevole. Le Mezze maniche hanno dato quel tocco in più. Essendo un condimento “a crudo” non potevo cuocere degli spaghetti o una pasta lunga in generale, le penne mi hanno un pò stufata. Questo formato mi è sembrato perfetto.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 15Pomodori piccadilly (non troppo piccoli)
  • 160 gMezze Maniche Rigate
  • 3 foglieBasilico
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Scaldate dell’acqua in un a pentola e quando inizia a bollire aggiungete i pomodorini precedentemente lavati. Fate sbollentare per circa 5 minuti, vedrete che si formeranno delle crepe sulla superficie dei pomodori. Scolate e fate raffreddare.

  2. Quando i pomodori sono tiepidi sbucciateli della pelle, apriteli per eliminare i semini e posateli su un colino. Terminata l’operazione prendete il bicchiere del mixer, mettete i pomodori, l’olio , il sale ed il basilico e frullate il tutto.

  3. Sistemate la salsa in una ciotola capiente dove condirete la pasta. Assaggiate di sale. Vi consiglio di preparare prima questa salsa a crudo in modo che si insaporisca ulteriormente e si assesti.

  4. Cuocete la pasta in acqua salata bollente per il tempo necessario (di solito 11-12 minuti), scolatela bene e sistematela nella ciotola dove la condirete con il pomodoro a crudo. Potete aggiungere basilico se vi piace.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *