Crea sito

Bomboloni alla crema fatti in casa #iorestoacasa

Bomboloni…che passione! Credo che questo dolce piaccia proprio a tutti, quelli con il buco, farciti alla crema o al cioccolato…impossibile farne a meno. Ora che ho più tempo, lavorando da casa e non dovendomi spostare, ho approfittato per prepararli. Non li avevo mai fatti prima ma avevo una grande curiosità. Ancora ricordo i buonissimi bomboloni che la mamma di Marco ci preparava per il suo compleanno….ero alle elementari ma il ricordo è nitidissimo! Anche se lavorate potete organizzarvi come ho fatto io, ho preparato la crema e l’impasto durante la pausa pranzo, dato che la lievitazione è lunga, e li ho poi fritti e farciti prima di cena. Provate e poi mi direte come trovate questi bomboloni!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 mlLatte intero (tiepido)
  • 20 gLievito di birra fresco
  • 60 gZucchero
  • 7 gOlio di semi di girasole
  • 2Uova
  • Scorza d’arancia (grattugiata (1 arancia))
  • Mezzafialetta di aroma vaniglia
  • 275 gFarina 00
  • 275 gFarina 1 (o manitoba)
  • q.b.Olio di semi di arachide (per friggere)
  • q.b.Zucchero (per guarnire)
  • q.b.Crema pasticcera (per farcire)

Preparazione

  1. In una ciotola capiente versare il latte e scioglierci il lievito fresco di birra aiutandosi con una forchetta. Una volta sciolto aggiungere lo zucchero, l’olio, le uova, la scorza grattugiata di un arancia, la vaniglia e la farina setacciata. Amalgamare la farina poco per volta lavorando prima con una forchetta e poi con le mani fino ad avere una pasta morbida ed elastica. Mettere la palla in una boule, incidere la forma di una croce con un coltello, coprire la boule con della pellicola ed un canovaccio. Far lievitare per circa 2-3 ore, dovrà raddoppiare le sue dimensioni.

  2. Dopo circa tre ore andate a riprendere la pasta preparata. Rilavorate brevemente la pasta e poi stendetela con il mattarello in una sfoglia alta circa 1,5 cm

  3. Con un coppapasta o un bicchiere capovolto andate a ricavare dei dischi che sistemerete su una superficie piana coperta con carta da forno o un telo. Coprite nuovamente i dischi con pellicola e canovaccio e lasciate lievitare altri 30 minuti.

  4. Scaldate l’olio per friggere -170°-, io ho usato un tegame fondo ma va bene anche una padella. Aggiungete i bomboloni e fateli dorare da entrambi i lati girandoli un paio di volte, poi metteteli man mano a riposare su carta assorbente.

  5. Versate lo zucchero semolato su un piatto e passate un per volta i bomboloni nello zucchero da entrambi i lati.

  6. Per ultimo riempiano la sac a poche con la crema e utilizzando il beccuccio a siringa farcire i nostri bomboloni!

Per la crema ho utilizzato

2 uova, 4 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai di farina, scorza di limone grattugiata e 1/2 lt di latte intero

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *