Crea sito

Cookinprogress foodblog in tempo di covid-19

Cookinprogress, il mio food blog, in tempo di Covid 19 è tornato.

Da Venerdì 13 Marzo mi ritrovo a lavorare da casa a causa dell’emergenza sanitaria scoppiata anche in Italia per il Corona Virus. Molto è cambiato. Quasi tutto, direi. I rapporti interpersonali, il modo di relazionarsi, lo scandire delle giornate, il modo di lavorare, lo spostarsi ed il fare la spesa. Tralasciando il mio mondo lavorativo, quello del vino, che sta soffrendo non poco, il mio mondo cookinprogress legato al food blog e ad instagram, in special modo, sta crescendo ogni giorno. E questo mi aiuta ed incoraggia. Inutile dire che tutti cuciniamo di più, sperimentiamo di più e mangiamo di più. Il lievito di birra, che prima interessava pochi eletti, è terminato /non riassortito quasi ovunque, è diventato un bene prezioso per chi vuole impastare pane, focacce, bomboloni o brioches. Andare a fare la spesa ci occupa per due motivi principali: è uno dei pochi motivi giustificati per uscire di casa, le code per entrare al super sono da un’ ora barra due ore se va bene. Questa è l’esselunga alle 19.30 l’altra settimana, io ero l’ultima della mia fila.

Per rispetto di chi lavora e ci aiuta e per rispetto a me stessa vado il meno possibile a fare la spesa, e da brava cuciniera sto svuotando il freezer e la dispensa. Non ho ancora recuperato una mascherina, ormai introvabili, ma uscendo di rado rispetto il distanziamento sociale, e mi arrangio come posso

In compenso la vita social è piena di attività , abbiamo sperimentato il chat aperitivo di gruppo e le videochiamate , che prima usavo di rado

Questo ci consente di sentirci più vicini ad amici e colleghi e di svagarci un pò. Le strade della mia città sono vuote, nonostante le belle giornate che Marzo ci sta regalando. Saremo potuti andare al mare, passeggiare all’aria aperta. Ma lo faremo presto.

Ritorneremo alle nostre vite post covid19 più responsabili ed attenti. Godremo ed affronteremo i giorni in maniera differente. Capiremo di essere fortunati. #andràtuttobene

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...