Radiche passate in padella con burro e curry

Le radiche si possono cucinare ed apprezzare anche passate in padella con burro e curry, questo aiuta anche a renderle meno amare in quanto il curry si sposa bene con l’amarognolo di questa verdura. il procedimento è molto semplice. Necessitano sempre di essere passate con un pelapatate e poi messe in acqua e limone per 30-40 minuti o più. Anche questo passaggio elimina parte dell’amaro ed evita l’ossidazione delle radiche che resteranno belle bianche. Poi vanno lessate per 20-25 minuti, sentite con una forchetta quando saranno tenere. A questo punto scolatele.

In un tegame fate sciogliere una noce di burro con un cucchiaino di curry ed uno spicchio d’aglio in camicia. Rosolatevi le radiche per qualche minuto, aggiungete acqua di cottura, salate e fate ritirare. Servite con una spolverata leggera di curry.

Da servire calde, Buon appetito!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!