Crea sito

Dal Veneto il radicchio tardivo di treviso grigliato

Dal Veneto arriva sulle nostre tavole questo meraviglioso ortaggio tardivo. La lavorazione per ottenerlo è lunga ed accurata per cui il costo finale è più alto rispetto ad un radicchio precoce. Il sapore è piacevolmente amarognolo e la costa resta croccante anche dopo la cottura. Salutare e ricco di benefici: si tratta, infatti, di un efficace diuretico che favorisce la motilità intestinale ed è ricco di preziosi sali minerali (potassio, rame, sodio, fosforo, calcio e magnesio) e di gruppi vitaminici. Inoltre, il radicchio in genere è anche un ottimo rimedio anti-età: essendo ricco di sostanze antiossidanti, è in grado di contrastare il processo di invecchiamento cellulare. E’ anche un alimento ipocalorico quindi adatto al menù di chi è a dieta. Dal Veneto un gran bel prodotto, un ortaggio bello da vedere sul banco e ricco di benefici. L’avete mai provato alla griglia? Seguite le mie semplicissime istruzioni e poi mi direte che ne pensate.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni2 porzioni
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 cespiRadicchio rosso tardivo
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiainiAceto balsamico (Bianco)
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Tagliare in due e sciacquare delicatamente il radicchio. Asciugarlo bene. Sistemarlo in una teglia da forno, la mia è in porcellana, condirlo con olio e sale ed infornare con funzione grill a 250° per 5-10 minuti (controllate)

  2. Sfornare e ancora caldo spruzzare con l’Aceto balsamico bianco.

  3. Io l’ho accompagnato con dell’ottima tagliata di manzo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *