Crea sito

Che ne dite del sedano rapa fritto?

Che ne dite di parlare del sedano rapa, o sedano di Verona? della famiglia del sedano è un ortaggio radice, in cui la parte edibile è proprio quest’ultima. Come il più conosciuto sedano da costa, anche il sedano rapa ha grandi proprietà. Costituto da acqua per più dell’80% del suo peso, è poco calorico e ricco di sali minerali quali calcio, ferro, magnesio, potassio e iodo. Per questo, svolge un’azione rimineralizzante e diuretica. Il suo aroma intenso si deve per lo più a una sostanza, il limonene, che insieme al selinene ha potere disinfettante. Buona è la quantità di vitamine antiossidanti del sedano rapa, che contiene anche le cumarine, sostanze che tonificano il sistema cardiovascolare. Che ne dite del sedano rapa fritto? Provatelo con una pastella di farina e uovo ed un impanatura di farina di mais integrale, semplice da eseguire e perfetto come contorno o accompagnamento ad un aperitivo.

Per pulire il sedano rapa potete eliminare la scorza esterna con un coltello da cucina ben affilato e a lama liscia e rifinire le parti più piccole con un pela patate. Poi tagliate il sedano rapa a fette e poi a listarelle. A questo punto fate bollire il sedano rapa in acqua bollente per 10/15 minuti.

Scolatelo e lasciatelo raffreddare. In una ciotola rompete un uovo e sbattetelo leggermente, in una ciotola mettete della farina ed in un’altra la farina di mais. Passate il sedano rapa nella farina , nell’uovo e poi nella farina di mais. A questo punto avrete scaldato dell’olio di arachidi per frittura in una padella, immergete il sedano rapa e lasciatelo dorare da ogni parte rigirandolo con una forchetta.

Basteranno 5 minuti se l’olio è caldo. Adagiate i pezzetti di sedano rapa su carta assorbente e salate.

Servite ben caldo.

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Enjoy this blog? Please spread the word :)