Crea sito

Con il carpaccio di manzo i miei nuovi Rolls farciti

Con il carpaccio di manzo,che avevo nel freezer, ho pensato di realizzare dei nuovi “rolls” o involtini con una farcia “svuota frigo” davvero strepitosa: mortadella, pomodorini secchi e pecorino romano. Questi tre ingredienti passati al mixer assieme producono un super ripieno davvero gustoso e saporito. Prendete due asparagi, sbollentateli brevemente ed inseriteli negli involtini nel senso della larghezza, per aumentare l’impatto visivo.  Grazie al Carpaccio di manzo avrete degli ottimi involtini pronti in pochi minuti, oltretutto belli da vedere! Fidatevi!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 6 fette carne di manzo (da Carpaccio)
  • 3 Asparagi
  • 4 fette Mortadella di Bologna
  • 2 Pomodori secchi sott'olio
  • 3 cucchiai Pecorino romano
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. Sale
  • 2 foglie Salvia
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la farcia degli involtini: mettete nel mixer la mortadella, i pomodori sott’olio sgocciolati ed il pecorino. Azionate il mixer finchè non avrete un composto modellabile ed amalgamato

  2. Su un tagliere (od altra superficie piana) stendete la fetta di carne, spalmatela con il ripieno e sistemate un pezzo di asparago sbollentato leggermente in acqua calda. Chiudete l’involtino

  3. aiutandovi con degli stuzzicadenti. Scaldate in una padella olio evo ed uno spicchio d’aglio in camicia, quando l’aglio sfrigola unite gli involtini, poi levate l’aglio.

  4. Cuoceteli per circa 10-12 minuti muovendo spesso la padella in modo che gli  involtini si dorino bene su ogni lato. Salate leggermente. Io li ho accompagnati con melanzane alla griglia condite con prezzemolo, sale e poco olio. Buon appetito!

Note

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *