Torta Speciale con Mele e Ricotta

Una Torta Speciale che è un capolavoro, assolutamente da rifare, la classica torta di Mele ammorbidita dalla ricotta vaccina. Senza burro e olio tra gli ingredienti, (il burro si usa solo per non far attaccare l’impasto alla teglia), una torta alta e soffice, morbida e umida, ricca di spicchi di mela profumati di limone e cannella. E anche una torta “sana”, fatta con pochi classici ingredienti che possono essere bio per avere ancora più accortezza, una torta di una volta, che va bene dopo cena ma è perfetta anche a merenda o colazione. Impossibile non provarla…Cosa aspetti????

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 3 Mele (bio)
  • 125 g Zucchero di canna (bio)
  • 2 Uova (bio)
  • 125 g Ricotta vaccina (bio)
  • 125 Farina (bio)
  • 1/2 limone (succo+ scorza)
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1 pizzico Sale
  • 1/2 bustina lievito per dolci (bio)
  • q.b. Burro (per la teglia)
  • q.b. Farina (per la teglia)
  • 1 cucchiaio Zucchero di canna

Preparazione

  1. Sbucciate e pulite le tre mele e taglietele a spicchi, bagnate gli spicchi con il succo di limone, aggiungete la cannella e lo zucchero (1 cucchiaio+1cucchiaio)

  2. Lasciate le mele da parte a macerare. Accendete il forno a 180°. Prendete una boule e iniziate a lavorare gli altri ingredienti.

  3. Mescolate con una frusta a mano o con quella elettrica lo zucchero, le uova e la ricotta

  4. Setacciare la farina con il lievito, unire all’impasto assieme ad una grattugiata di scorza di limone. Amalgamare bene il tutto.

  5. Imburrate e infarinate una teglia da dolci con un diametro di 20, versate l’impasto ottenuto e guarnite con gli spicchi di mela conficcandoli nell’impasto a raggiera. Spolverate con zucchero ed infornate per 50′ in modalità statico

  6. Passati 45 minuti fate la prova stecchino che è infallibile. Lasciatela intiepidire e poi tagliatevene una bella fetta !

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!