Crea sito

Lasagne con ragù, funghi e besciamella

Lasagne di pasta fresca con ragù di manzo, sugo ai funghi e besciamella, questo piatto è nato dall’esigenza di riciclare del buon ragù cucinato e avanzato. Dato che il ragù rimasto era poco ho pensato di cucinare un sugo di funghi semplice con pomodoro e unirlo al ragù per comporre le mie lasagne. La besciamella la faccio sempre io con latte intero fresco, quella pronta non mi piace assolutamente, la sento “artificiale”. Bè la scommessa è andata a buon fine, lasagne spolverate! Quindi propongo la ricetta per riciclare il ragù anche a voi!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 porzioni

Ingredienti

  • 10 fogli Pasta fresca
  • 200 g sugo di carne
  • 300 g Polpa di pomodoro (fine)
  • 40 g Funghi porcini
  • 5 g Funghi secchi
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1 l Besciamella
  • q.b. Parmigiano reggiano (grattugiato)

Preparazione

  1. Mettere a scaldare il latte per la besciamella (1Lt) quando è caldo tenerlo a parte e in un tegame a bordi alti far sciogliere il  burro (150gr) spolverare con farina mescolando con un mestolo o una frusta per eliminare i grumi, aggiungere a filo il latte e altra farina fino ad ottenere una pastina liscia e molle, a questo punto aggiungere il resto del latte e mescolare finchè non si addensa. Salare.

    Far rosolare in un tegame l’aglio e il prezzemolo tritati fini con olio evo, aggiungere i funghi porcini (freschi o surgelati) a pezzi, rinvenire in acqua tiepida i funghi secchi, tritarli e aggiungere pure quelli. Aggiungere la polpa, abbassare la fiamma e far cuocere, aggiungere due cucchiai di acqua dei funghi filtrata con un colino a maglie finissime. Ci vorrà circa 20 minuti. Salare.

     

  2. Unire il ragù al sugo di funghi mescolando, a questo punto si può iniziare a comporre le lasagne: prendete una pirofila da 6 porzioni, sporcatela con un mestolo di besciamella, stendete i fogli di pasta fresca a foderare la superficie (io ne ho usati 2 più una striscia di 5cm di larghezza), strato di besciamella,  cucchiaiate di sugo, spolverata di parmigiano. Continuate così per 4 strati.

  3. Infornate in forno caldo a 220° per circa 25-30 minuti, poi lasciate intiepidire prima di servire. Sentirete che bontà!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *