Cotolette veg di sedano rapa

Cotolette di sedano rapa, le avete mai provate? Avendo comprato il sedano rapa per farne una crema ho poi pensato di adoperarne una parte cucinandolo in modo differente. Quindi, sapendo che fritto è buono tutto, anche una ciabatta, ho provato ad affettare il sedano e poi a friggerlo. Seguite la mia ricetta e resterete stupiti quanto me, il risultato è davvero buono, un sapore delicato e una buona consistenza sotto i denti. Ho infatti pensato che vorrei provare a farne delle chips o ad aggiungerlo alle verdurine fritte della frittura di mare. Ma conoscete questo ortaggio? Il sedano rapa, chiamato anche “sedano di Verona”, è una varietà botanica particolare del sedano. Questa varietà di sedano, definita “ortaggio da radice” perché quella è la sua parte edibile, si distingue proprio per la radice grossa, arrotondata e nodosa, la buccia grinzosa e la polpa di colore bianco. Il suo sapore rispetto alle coste di sedano è più delicato e aggiunge dolcezza e note di terra al sapore di base.

Come il più conosciuto sedano da costa, anche il sedano rapa ha grandi proprietà. Costituto da acqua per più dell’80 per cento del suo peso, è poco calorico e ricco di sali minerali quali calcio, ferro, magnesio, potassio e iodo. Per questo, svolge un’azione rimineralizzante e diuretica. Il suo aroma intenso si deve per lo più a una sostanza, il limonene, che insieme al selinene ha potere disinfettante. Buona è la quantità di vitamine antiossidanti del sedano rapa, che contiene anche le cumarine, sostanze che tonificano il sistema cardiovascolare.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1/2 Sedano rapa
  • 1 uovo
  • q.b. Sale
  • q.b. Farina 00
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Prendete il sedano rapa, (che non ha un aspetto troppo invitante, concordo), con un pelapatate o un coltello a lama liscia sbucciatelo. Tagliatelo a metà e ricavatene delle fette di mezzo cm.

  2. Fate bollire dell’acqua e mettete le fette di sedano a sbollentare per 5 minuti buoni. Poi scolatelo.

  3. A questo punto preparate un piatto con la farina, passate le fette di sedano rapa prima nella farina

  4. Poi passate le fette nell’uovo sbattuto

  5. Ed infine nel pangrattato

  6. Friggete in abbondante olio di semi le cotolette, girandole appena si saranno colorite.

  7. Scolate le cotolette con un mestolo forato e asciugatele con carta assorbente, da mangiare calde!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!