Crea sito

Crostata con farina integrale all’albicocca e mandorle

La Crostata è uno dei dolci più classici e casalinghi che si cucinano a casa. Le varianti sono molteplici, sia per l’impasto e la base di frolla che per la farcitura della crostata. Personalmente amo solo le crostate “di casa” , detesto, invece quelle comprate in negozio e confezionate. Questa crostata è la prima che preparo usando farina integrale, ho usato la Biosun Biologica per torte e biscotti della San Martino e mi sono trovata bene. La base di frolla è rimasta morbida e la resa è buona. Anche il sapore è rustico e genuino. Con la pasta avanzata ho fatto dei semplici frollini da colazione.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 230 g farina integrale x dolci (bio)
  • 1 uovo (bio)
  • 2 cucchiaini lievito per dolci (bio)
  • 100 g Zucchero di canna (bio)
  • 150 g Burro (bio)
  • q.b. Marmellata (bio)
  • q.b. Mandorle pelate

Preparazione

  1. In una ciotola capiente mettete la farina, lo zucchero, il burro morbido, l’uovo ed il lievito. Impastate velocemente il tutto. Otterrete un impasto morbido.

  2. Stendetela su carta da forno aggiungendo un paio di cucchiai di farina integrale, sistemate la base  sul fondo della tortiera.

  3. Aggiungete la marmellata bio di albicocche, con la pasta avanzata fate dei cordoncini che sistemerete sulla crostata. Nei bucchi delle losanghe sistemate delle mandorle pelate ed infornate a 180° in forno statico per 40 minuti

  4. Sfornatela e fatela riposare prima di toglierla dalla teglia.

  5. Spolveratela di zucchero a velo e servitela, Buon appetito!

Note

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *