Sandwiches di Melanzana, belli e buoni!

Sandwiches di Melanzana, belli da vedere e gustosi da mangiare. Ora che ormai è ufficialmente Autunno da ieri,  le Melanzane sono a fine stagione e dal verduraio si trovano ad un prezzo davvero economico. Con una melanzana media si fanno 5/6 sandwiches, sono ottimi come antipasto ma anche come secondo e secondo me, questo “panino”  piacerà un sacco anche ai piccoli di casa. Basterà aggiungere prosciutto e formaggio, magari anche mozzarella e acciuga…oppure…basta accendere la fantasia e si avranno fantastici sandwiches di melanzana! Provateli danti la TV durante i Mondiali di Pallavolo 2018!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5-6 pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 Melanzane ovali nere
  • 70 g Prosciutto cotto
  • 3 fette provola dolce
  • 2 Uova
  • q.b. Farina 00
  • q.b. Pangrattato
  • 2 rametti Rosmarino
  • 2 rametti Timo
  • q.b. Sale
  • q.b. olio di arachide

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate e tagliate a fette precise ed alte 0.5 cm la melanzana, cospargetela di sale e lasciatela spurgare acqua per circa 30 minuti

  2. A parte sbattete 2 uova, tritate le erbe e unitele all’uovo. Preparate un piatto con farina 00 ed un’altro piatto con pangrattato

  3. Prendete le melanzane sciacquatele e strizzatele, poi su ogni fetta posate una parte di prosciutto ed una di provola

  4. Copritela con l’altra fetta di melanzana  e unite il sandwich con uno stecchino. Preparate tutti i sandwich e teneteli da parte

  5. Passate il sandwich nella farina, poi nell’uovo

  6. Poi nel pangrattato.

  7. Scaldate l’olio in una padella e friggete i sandwich man a mano, girandoli da una parte e dell’altra.

  8. Asciugate i sandwich su carta assorbente e salate, buon appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)