Crea sito

Spuma di sgombro gourmet

Spuma di sgombro…mai provata? Lo sgombro è un pesce azzurro, annoverato tra i pesci poveri, perché davvero economico, è invece ricchissimo. Oggi diremo un “superfood” per le sue proprietà organolettiche. Come tutte le altre specie appartenenti alla famiglia del pesce azzurro, anche lo sgombro è particolarmente ricco di acidi grassi polinsaturi omega 3, in particolare di acido eicosapentaenoico  (EPA) e docosaesaenoico (DHA).

Oltre a proteggere dalle malattie cardiovascolari, l’abbondante presenza di grassi “buoni” conferisce alle carni un sapore caratteristico, deciso e gustoso. Lo sgombro è anche ricco di proteine facilmente digeribili e ha un apporto calorico modesto. Non deludono le concentrazioni di minerali e vitamine. Ma come cucinarlo? In Portogallo e nei Paesi Baschi è spesso servito al ristorante cotto alla griglia, in casa cuocerlo in gratella vi regalerà un profumo che difficilmente andrà via dalla cucina per giorni e volevo evitarlo. Al forno non mi andava e quindi ho letto un pò di ricette ed ho deciso di provare a farne una spuma per accompagnare dei crostini. Sicuramente una versione nuova e una dimensione “gourmet”  che restituisce eleganza e prestigio al nostro sgombro!

 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 20 crostini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Sgombri (freschi)
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • q.b. Erba cipollina
  • 1 cucchiaio Burro light (La Vallè)
  • q.b. Pane per tramezzini
  • 2 cucchiai Brandy
  • 1/2 bicchiere panna liquida
  • q.b. Sale
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 1 foglia Alloro

Preparazione

  1. Prendete gli sgombri e eviscerateli eliminando le interiora ed il sangue. Lavateli bene sotto l’acqua corrente.

  2. Con un buon coltello sfilettateli eliminando le lische

  3. Tritate abbastanza fine la cipolla

  4. Fatela rosolare a fiamma dolce con il burro

  5. Aggiungete l’alloro,  i filetti e fateli cuocere sfumando con il brandy, salate. Poi lasciate freddare ed eliminate il più possibile la pelle. Passare nel mixer lo sgombro con la panna ed il formaggio. Montare la spuma e poi conservarla in frigo.

  6. Al momento dell’uso tostare il pane in padella e spalmare la spuma di sgombro guarnendo con erba cipollina.

Note

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)