Crea sito

Salsa di pomodoro #cookinprogress

Salsa di pomodoro, alla mia maniera, e voi come la fate?

In questo periodo il ciclo delle piante di pomodoro è in piena produzione e se avete qualche conoscente o amico che ha piantato i pomodori saprete anche voi che ne avrete una nuova fornitura 2 barra 3 volte alla settimana. Per me è una gran cosa e una gran fortuna, io i pomodori li mangio solo d’Estate e riesco a farmene delle belle scorpacciate, quando ne ho tanti, dato che maturano velocemente, ci faccio la salsa. Quest’anno sto facendo solo piccoli quantitativi che consumo via via, ma fino a qualche anno fa a fine Agosto preparavo la salsa per l’inverno. Ho ancora tutti i vasetti  di vetro. Un gran lavoro davvero, che però dà soddisfazione. Di seguito vi spiego come faccio la mia salsa di pomodoro, se vi va provate anche voi!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 10 pomodori maturi
  • q.b. odori (cipolla, sedano, carota)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 ciuffo Basilico
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Prendete i pomodori e metteteli a bagno con bicarbonato. Lavate e pulite gli odori e tagliateli a pezzi. In una casseruola dal fondo pesante fate scaldare dell’olio extra vergine di oliva, unite le verdure e fate soffriggere a fiamma non troppo vivace.

  2. Sciacquate bene i pomodori tagliateli a pezzi e fateli scolare dai semi su un colino. Poi uniteli agli odori aggiungendo anche il basilico, coprite con il coperchio. Girate di tanto in tanto.

  3. Quando i pomodori saranno cotti, passateli al passaverdura per eliminare le bucce. Rimettete la passata nella pentola e continuate a cuocere per circa 20-30 minuti dovrà ridursi ed asciugarsi. Salate.

  4. Nel frattempo, scaldate 4 barattoli o bottiglie da 500 g nel forno a 120° C.   Riempiteli con la passata di pomodoro bollente e chiudeteli ermeticamente. Procedete con la sterilizzazione in acqua bollente. Oppure gustate la vostra salsa di pomodoro classicaimmediatamente con la pasta.  A breve una nuova ricetta!!!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)