Salad de chèvre chaud dalla Francia con amore

La Salad de chèvre chaud è una ricetta francese il cui ingrediente principale è il formaggio caprino. Con Chèvre si intende il formaggio di capra francese le cui varietà regionali sono innumerevoli, se poi si distinguono le diverse tecniche di produzione e stagionatura la ricerca diventa praticamente un’impresa impossibile. I francesi consumano lo Chèvre in tanti modi, sicuramente la versione più famosa è il formaggio Buche de Chèvre. Si tratta di un tronchetto che contiene una pasta morbida e spalmabile dal colore bianco a base di latte di capra pastorizzato.

Dal formaggio Buche de Chèvre si possono ottenere delle fette a forma di dischetto che possono essere decorate con erbe aromatiche per giocare sul dualismo di sapori e colori. Ormai è reperibile facilmente anche nei nostri supermercati ed ha un prezzo contenuto. Il sapore ed il profumo sono pungenti ed il finale è leggermente acido, io ne ho preparato un’ insalata con chèvre chaud cioè con il formaggio caldo e servito su crostini di pane arrostiti in padella. E’ un’insalata completa e sostanziosa per cui la metterò tra i piatti unici. In Estate è perfetta, allegra e bilanciata, provatela!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5+2 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 insalata
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 Lattuga romana
  • 1 spicchio Cipolle rosse di Tropea
  • q.b. Gherigli di noci
  • 4 Crostini di pane
  • 4 fette chèvre (fresco)
  • 2 cucchiai Olio di sesamo (bio)
  • 1 cucchiaio Aceto balsamico (bianco bio acetaia Guerzoni)
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa ho preparato la mia vinaigrette con olio di semi di sesamo bio, aceto balsamico bianco bio di acetaia Guerzoni (lo raccomando!!) sale e pepe.

  2. Ho tagliato in quattro delle fette di pane per tramezzino ed ho tostato in padella con poco olio i crostini, in 5 minuti sono pronti.

  3. Nella solita padella ho scaldato gli chèvres tagliati a rondelle, bastano 2 minuti.

  4. In una insalatiera monoporzione ho messo la mia lattuga romana, la cipolla di Tropea, i gherigli di noce ed ho condito con la vinaigrette, per ultimo ho aggiunto i crostini con chèvre chaud, da mangiare subito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)