Crea sito

Rombo Chiodato servito con fonduta di fontina e pecorino

Il Rombo è uno dei pesci che preferisco, quando lo trovo in offerta al banco del pesce non mi trattengo e lo acquisto, la sua carne bianca e delicata si sposa bene con diverse preparazioni. Quando siamo andati ad Alghero abbiamo fatto tappa al Ristorante Rocca Jà che ci era stato (giustamente) raccomandato. La vista sul mare davvero mozzafiato ed il menù ci hanno conquistati. Alberto aveva ordinato la razza al forno con fonduta di pecorino, l’avevo assaggiata anch’io e mi era piaciuta parecchio anche per l’idea di usare un pesce “povero” come la razza accrescendone il valore con l’accostamento al formaggio sardo per antonomasia. Ricetta particolare perchè pesce e formaggio non siamo abituati a pensarli in un’unico piatto, (ma se pensate ad alcune zuppe di pesce francesi questo accade), ho cercato di interpretarla “liberamente” con il Rombo ed una fonduta di fontina e pecorino toscano di media stagionatura. Buon Appetito!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Rombo Chiodato (di 1kg e 200)
  • 1 fetta fontina dop (circa 200gr)
  • 100 g Pecorino toscano (media stagionatura)
  • 2 bicchieri Latte
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Pepe
  • 1 Tuorli

Preparazione

  1. Lavare sotto l’acqua corrente il rombo, l’ho fatto pulire in pescheria per sveltire e facilitare il tutto, coprire con carta la placca del forno ed adagiare il rombo, versare un filo d’olio e far cuocere a 200° per 20 minuti buoni.

  2. Togliere dal forno la placca e pulire il Rombo. Aiutandosi con due cucchiai levare la pelle e spolpare spinando il pesce. Non è particolarmente difficile , il Rombo è semplice da sporzionare.

  3. In un tegame mettere i formaggi tagliati a pezzetti, i due bicchieri di latte ed un pizzico di pepe, far sciogliere i formaggi senza raggiungere il bollore.

  4. Spostare il recipiente dal fuoco ed aggiungere il tuorlo mescolando con le fruste, deve amalgamarsi bene. Rimettere brevemente sul fuoco mescolando con un cucchiaio di legno che dovrà velarsi. Spegnere.

  5. Sistemare il pesce pulito in una pirofila da forno

  6. Versare sopra la fonduta coprendo il pesce.

  7. Ripassare in forno a 180° per 20 minuti e poi sfornare e lasciare intiepidire.

  8. Servire il rombo con la sua fonduta, Buon appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *