Fegato di Vitello in umido con Polenta bianca

Il Fegato di Vitello è buono ma non piace a tutti, un pò per l’aspetto, un pò per il sapore forte che effettivamente ha. Per smorzarne il sapore si cucina spesso aggiungendo la cipolla bianca, (se fosse la dop di Chioggia ancor meglio), e sfumando con vino. Nella mia interpretazione c’è la cipolla bianca ed il pomodoro, il tutto accompagnato con la polenta bianca, amata dai Veneti e molto delicata.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 fette Fegato di vitello
  • 1 cipolla bianca
  • 1 Chiodi di garofano
  • 1 rametto Rosmarino
  • 2 cucchiai Polpa di pomodoro
  • 250 g Farina bianca per polenta
  • 1 l Acqua
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Mettere a scaldare l’acqua per la polenta in un recipiente con fondo spesso.  Sbucciare la cipolla bianca sfogliandola dei primi due strati e tagliarla finemente a rondelle. Metterla a stufare con olio evo a fiamma bassa. Deve diventare lucida. Aggiungere anche il chiodo di garofano.

  2. Aggiungere il fegato tagliato a pezzetti e farlo cuocere assieme alle cipolle, sempre a fiamma dolce.

  3. Quando l’acqua raggiunge il bollore salare e togliere dal fuoco, versare la farina per la polenta girando con un mestolo o la frusta. Una volta che sono stati eliminati i grumi, coprire con un foglio di alluminio sigillando bene il tegame e lasciar cuocere per circa 35-40 minuti a fiamma bassa. Aggiungere la polpa di pomodoro ed il rosmarino al fegato, coprire e cuocere per 5 minuti abbondanti.

  4. Appena la Polenta è pronta, spegnere il fuoco e mescolare un paio di volte. Servire la polenta caldissima nel piatto e guarnire con il fegato in umido. Mangiare caldo.

Note

Precedente Pesce Spada con Hummus di Ceci neri e cipolline in Agrodolce Successivo La Francesina o Lesso Rifatto, come ti riciclo il secondo

Lascia un commento